• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Inter, Moratti: "Cedere scelta giusta. Thohir intimidito da ambiente"

Inter, Moratti: "Cedere scelta giusta. Thohir intimidito da ambiente"

Il presidente onorario dei nerazzurri torna sul passaggio di consegne con il magnate indonesiano


Thohir e Moratti a 'San Siro' (Getty Images)
Bruno De Santis (@Bruno_De_Santis)

23/12/2013 18:07

INTER MORATTI THOHIR MOURINHO / MILANO - La scelta giusta: Massimo Moratti non si è pentito di aver ceduto la maggioranza dell'Inter a Erik Thohir. Il presidente onorario dei nerazzurri parla in un'intervista che andrà in onda domani sera a 'Sky': "Considero così giusto aver passato la mano che tutto questo mi tranquillizza, era una cosa da fare per la società. Thohir è intimidito, ma gli piace l'ambiente e l'entusiasmo che suscista l'Inter. Si accorge del peso della popolarità, ma è affascinato da ciò".

MOURINHO - Dopo il presente, un tuffo nel passato con alcune dichiarazioni su Mourinho: "Ha un carattere molto forte e conosce bene il calcio. Riesce ad affascinare i calciatori: all'inizio non hanno avuto la pazienda di capirlo, poi la seconda parte del primo campionato l'ha vinta facile. È un umile lavoratore". 

JUVENTUS - "Con la Juventus c'è un ottimo rapporto, con la famiglia Agnelli c'è sempre stato: i problemi si sono creati con la partecipazione di altre persone e hanno peggiorato i rapporti. Poi tra Inter e Juventus c'è sempre stato antagonismo e così deve rimanere". 




Commenta con Facebook