• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > Calciomercato Lazio, ESCLUSIVO: le ultime su Petkovic e possibili sostituti

Calciomercato Lazio, ESCLUSIVO: le ultime su Petkovic e possibili sostituti

L'allenatore bosniaco, sempre piu' in bilico, sembra avere le ore contate


Edy Reja (Getty Images)
Scarponi e D'Alessio

23/12/2013 12:42

CALCIOMERCATO LAZIO ESCLUSIVO PETKOVIC REJA TRAPATTONI BOLLINI YAKIN DI CARLO / ROMA - Questione di giorni, forse di ore, e Vladimir Petkovic non sarà più l'allenatore della Lazio. E' questo al momento, stando a quanto appreso da Calciomercato.it, lo scenario più verosimile per la panchina biancoceleste. A meno di clamorosi colpi di scena e a dispetto della fiducia della squadra nel suo mentore, la pesante sconfitta subita contro il Verona (4-1) ha ormai compromesso il futuro del tecnico bosniaco nella Capitale.

Sono diversi i nomi sul taccuino di Tare e Lotito: il prescelto della dirigenza sarebbe Murat Yakin, grande amico del direttore sportivo (è stato suo testimone di nozze). Per arrivare a Roma, però, dovrà prima liberarsi dal contratto che lo lega al Basilea. E' possibile, pertanto, che la società biancoceleste sia costretta a ricorrere a un 'traghettatore'.

La soluzione potrebbe arrivare direttamente da Formello e a 'costo zero': in casa Lazio stanno crescendo due giovani allenatori - Stefano Bollini (Primavera) e Simone Inzaghi (Allievi Nazionali) - per i quali potrebbe essere arrivato finalmente il momento del grande salto.

Due piste alternative portano, invece, a Edy Reja e Domenico Di Carlo. Il primo (già allenatore della Lazio dal 2010 al 2012) è apprezzato dai 'senatori' ma vanta un rapporto non certo idilliaco con Igli Tare: stando alle indiscrezioni raccolte dalla nostra redazione però, con il tecnico goriziano non ci sarebbe stato ancora alcun contatto, ma la pista è certamente da seguire visto la grande esperienza e la conoscenza dell'ambiente biancoceleste. Il secondo segue da tempo la squadra biancoceleste, in casa e in trasferta, e verrebbe di corsa ad allenare a Roma (è simpatizzante biancoceleste).

Infine, nelle ultime ore sta prendendo sempre più corpo la suggestiva idea Trapattoni: il decano degli allenatori italiani, per motivi familiari e logistici, potrebbe dire sì alla proposta della Lazio. Tra lui e Lotito ci sarebbe già stato un primo contatto domenica sera.

 

Giorgio Venturin su Petkovic e Di Matteo

Filippo Gasbarri su Lazio Primavera e Bollini




Commenta con Facebook