• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > Calcioscommesse, Lotito: "Io il capo? A chi lo dice sequestro la casa!"

Calcioscommesse, Lotito: "Io il capo? A chi lo dice sequestro la casa!"

Il presidente biancoceleste si difende dalle accuse e minaccia provvedimenti



20/12/2013 19:44

LOTITO CALCIOSCOMMESSE / ROMA - Claudio Lotito, presidente della Lazio, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai cronisti presenti all'esterno degli uffici della Federcalcio: "Quando uno dice che io sono il capo dello scandalo Calcioscommesse io ci rido. Sto facendo un'indagine patrimoniale sulla persona per capire cosa gli posso togliere: se uno viene condannato 2-3 mesi non mi importa niente, se gli sequestro casa o i beni se lo ricorda per tutta la vita. Siamo in un circo dove tutti dicono tutto ed il contrario di tutto. Sono fiducioso che il tempo risolverà i problemi, si parla di persone che non ho mai visto e non so chi siano e non ho avuto nella famiglia Lazio segnali di comportamenti che fossero difformi dalle regole. Siamo super sereni di poter in qualsiasi momento dimostrare come queste cose siano prive di fondamento e fuori luogo. Neanche nel peggiore sogno si può inventare una cosa del genere".

S.D.




Commenta con Facebook