• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Marcelo Zalayeta su Lavezzi, Ramirez e Juventus

Marcelo Zalayeta su Lavezzi, Ramirez e Juventus

L'ex attaccante dei bianconeri in esclusiva ai microfoni di Calciomercato.it


Marcelo Zalayeta(Getty Images)
Giorgio Elia

20/12/2013 11:14

MERCATO INTER ESCLUSIVO ZALAYETA SU LAVEZZI / MILANO - "Ho avuto modo di parlare con Lavezzi una settimana fa. Con lui ho un ottimo rapporto e abbiamo trattato diversi argomenti ma da quello che posso pensare, al momento credo stia bene a Parigi. Ho sentito che si parla di un suo ritorno in Italia e, visto quanto fatto al Napoli in passato, sicuramente ha già dimostrato di poter far bene nella massima serie italiana. Le sue qualità tornerebbero utili non solo all'Inter di Mazzarri ma anche alle altre big italiane". Non si tira indietro Marcelo Zalayeta - ex attaccante della Juventus, attualmente in forza al Penarol - che in esclusiva ai microfoni di Calciomercato.it, parla del suo ex compagno al Napoli Ezequiel Lavezzi, accostato da radio mercato all'Inter di Mazzarri per il prossimo mercato di gennaio.

RAMIREZ - Quello di Lavezzi però potrebbe non esser l'unico caso di ritorno in Italia da parte di un giocatore che ha già dimostrato tutto il suo valore nel nostro campionato. Da diverse settimane è infatti tornato a circolare il nome di Gaston Ramirez trequartista uruguaiano del Southampton, per il quale sarebbe forte l'interesse di Roma, Fiorentina e Genoa. Zalayeta si esprime così sul suo connazionale: "Ho visto Gaston quando è venuto qui a giocare con l'Uruguay e abbiamo avuto modo di parlare. In questo momento non sta giocando in Inghilterra e credo che un ragazzo dotato di qualità importanti come lui, non dovrebbe rimanere in una squadra che non gli concede lo spazio necessario per esprimerle. In Italia in questo momento, per il tipo di calcio che esprime, credo che la Fiorentina possa esser la migliore destinazione per lui. Montella a Firenze sta facendo un grandissimo lavoro e credo che in viola Ramirez farebbe il definitivo salto di qualità".

JUVENTUS E SCUDETTO - Vecchio cuore bianconero, Zalayeta si sofferma infine sulla Juventus di Antonio Conte: "L'eliminazione in Champions della Juventus mi ha sorpreso. I bianconeri rappresentano la massima espressione del calcio in Italia e l'uscita dalla competizione alla fase a gironi sicuramente si scontra con la tradizione di questo club. Conte sta facendo comunque un grandissimo lavoro a Torino, avendo costruito una squadra compatta nella quale ogni giocatore è pienamente a conoscenza di quello che deve fare in campo. In Italia la Roma è partita alla grande ma la Juventus ha dimostrato di esser ancora la più attrezzata in campionato, riuscendo a recuperare lo svantaggio dai giallorossi e a tornare in vetta con cinque punti di distacco. Allo stato attuale la formazione di Conte resta la favorita alla vittoria del tricolore".




Commenta con Facebook