Breaking News
© Getty Images

Sassuolo-Crotone, Di Francesco: "Ripreso quello che ci hanno tolto sul campo"

Il tecnico dei neroverdi ha parlato al termine del match contro i calabresi

SASSUOLO CROTONE DI FRANCESCO PAROLE POST GARA/ REGGIO EMILIA - Vittoria in rimonta per il Sassuolo di Di Francesco. Il tecnico dei neroverdi - intervenuto ai microfoni di 'Sky Sport' - ha parlato al termine del match contro il Crotone: "Non serve tornare a parlare dei tre punti che la burocrazia ci ha levato. Dispiace. Oggi abbiamo fatto una grande partita anche se abbiamo rischiato di prendere tre gol. Su questo bisogna lavorarci. Pensavi di perdere? Si c'è stato un momento che l'ho pensato visti i tanti gol sbagliati. Nel finale poi siamo stati ripagati meritatamente di quello che si era fatto. Cambio Defrel? Ho fatto questa scelta legata anche a Sensi che gioca centrocampista centrale. Sono stato ripagato anche da Iemmello, che l'ho provato sull'esterno anche se è una punta centrale".

CRESCITA - "Ho visto grandi manovre da parte nostra. Sul finale siamo andati più di cuore. Non potevamo perdere perché dovevamo riprenderci quello che ci hanno tolto sul campo. Defrel? E' il nostro fuoriclasse. A molti manca un po' di cinismo. Spesso non facciamo gol. Lavoreremo su questo".

M.S.

Mercato   Roma   Sassuolo
Calciomercato Roma, con Di Francesco altri due arrivi dal Sassuolo
Calciomercato Roma, con Di Francesco altri due arrivi dal Sassuolo
Pellegrini e Defrel potrebbero approdare nella Capitale per poco meno di 25 milioni complessivi
Mercato   Inter   Sassuolo
Calciomercato Inter, missione per Bernardo Silva e accordo con Berardi
Calciomercato Inter, missione per Bernardo Silva e accordo con Berardi
Ausilio sugli spalti del Louis II per Monaco-Juve. Ma prima ha visto il Sassuolo
Mercato   Atalanta   Sassuolo
Calciomercato Juventus, è duello per Berardi: intanto Spinazzola torna a casa
Calciomercato Juventus, è duello per Berardi: intanto Spinazzola torna a casa
I bianconeri continuano a muoversi per accaparrarsi giovani di talento. Marotta guarda al prossimo futuro