• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Champions league > SPECIALE CHAMPIONS, Milan-Atletico Madrid: sfida inedita. Rossoneri male con le spagnole

SPECIALE CHAMPIONS, Milan-Atletico Madrid: sfida inedita. Rossoneri male con le spagnole

La squadra di Simeone ha dominato il suo girone ed e' prima nella Liga insieme al Barcellona


Atletico Madrid (Getty Images)
Hervé Sacchi

16/12/2013 13:17

SPECIALE CHAMPIONS LEAGUE MILAN-ATLETICO MADRID / MILANO - Il sorteggio di Nyon ha stabilito l'avversaria del Milan agli ottavi di finale di Champions League: saranno gli spagnoli dell'Atletico Madrid. Andata a 'San Siro' a metà febbraio, ritorno al 'Vicente Calderon' a metà marzo.

PRECEDENTI - Non ci sono precedenti in partite ufficiali tra Atletico Madrid e Milan. Non è comunque la prima volta che il Milan affronta squadre iberiche. Il bilancio è negativo per i rossoneri, sconfitti in 22 partite. A 18 arrivano le vittorie rossonere, mentre 13 sono i pareggi in gare ufficiali. Negli scontri ad eliminazione diretta, sono in vantaggio sempre le spagnole che, contro il Milan, hanno passato il turno 10 volte contro solo le tre volte rossonere.

MOMENTO ATTUALE - Ad oggi l'Atletico Madrid è primo nella Liga a pari punti con il Barcellona. In stagione ha perso solo una partita contro l'Espanyol. Sei vittorie e un pareggio nelle ultime sette gare in campionato, con 12 gol e alcuno subito solo nelle ultime tre gare disputate. La squadra di Diego Pablo Simeone ha fatto benissimo anche in Champions, stravincendo il suo girone con 16 punti frutto di 5 vittorie ed un pareggio. Il miglior marcatore dei 'Colchoneros' è Diego Costa che, sommando le varie competizioni, ha segnato 21 gol in 21 partite.

FORMAZIONE TIPO (4-2-3-1)
: Courtois; Juanfran, Godìn, Miranda, Filipe; Tiago, Gabi; Diego Costa, Koke, Turan; David Villa.




Commenta con Facebook