• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, reazione bianconera: rinnovo per Conte, 'regalo' a gennaio e in esta

Calciomercato Juventus, reazione bianconera: rinnovo per Conte, 'regalo' a gennaio e in estate...

La societa' risponde cosi' all'eliminazione dalla Champions League per mano del Galatasaray


Antonio Conte (Getty Images)
Stefano D'Alessio (Twitter: @SDAlessio)

14/12/2013 09:47

CALCIOMERCATO JUVENTUS RINNOVO CONTE NAINGGOLAN MENEZ LUCAS / MILANO - L'eliminazione dalla Champions League per mano del Galatasaray nel 'gelido' inferno di Istanbul rischiava di creare serie ripercussioni sul futuro immediato e non della Juventus. La società bianconera, consapevole del rischio, ha reagito con fermezza e positività presentandosi in blocco a Vinovo per programmare le prossime mosse.

La priorità - scrive oggi 'La Gazzetta dello Sport' - è il prolungamento del contratto di Antonio Conte, attualmente in scadenza a giugno 2015. I segnali sono incoraggianti: il mister ha apprezzato la reazione della società alla sconfitta in Champions e, soprattutto, la volontà del club di 'blindare' i gioielli (Pogba, Vidal, Pirlo) e centrare un grandissimo acquisto estivo (oltre al rientro alla base in estate di Domenico Berardi).

E a gennaio? E' possibile l'arrivo a Torino di un centrocampista importante e tutti gli indizi portano a Radja Nainggolan in un'operazione simile a quella che portò Matri in bianconero a gennaio 2011. Per quanto riguarda gli esterni offensivi, più Menez che Lucas (vero pallino di Paratici). Non ci saranno cessioni 'eccellenti' nella finestra di mercato invernale, a meno di clamorosi colpi di scena riguardanti Vucinic (in Portogallo si parla di un possibile scambio con Nani).




Commenta con Facebook