• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > Lazio-Trabzonspor, Petkovic: "Sono ottimista. Dobbiamo accettare i fischi"

Lazio-Trabzonspor, Petkovic: "Sono ottimista. Dobbiamo accettare i fischi"

L'allenatore bosniaco ha commentato il deludente pareggio a reti bianche contro la compagine turca


Petkovic deluso (Getty Images)
Giorgio Musso (Twitter: @GiokerMusso)

13/12/2013 00:28

LAZIO TRABZONSPOR PETKOVIC / ROMA - Lazio in bianco. Scialbo 0-0 per i biancocelesti nel match di Europa League contro il Trabzonspor. Vladimir Petkovic mostra la propria delusione al termine della sfida dell''Olimpico' al cospetto dell'undici turco: "Ci manca il gol, non riusciamo a concretizzare quanto creato. Dobbiamo essere più cattivi, avere più fame. Così ne risente così l'autostima, ma dobbiamo essere comunque positivi - ha dichiarato l'allenatore bosniaco a 'Sky Sport' - Io sono ottimista, stasera ho visto una squadra volitiva in campo. Potevamo anche vincere, abbiamo creato delle occasioni pericolose. Adesso dobbiamo rimanere sereni, in allenamento cerchiamo di sdrammatizzare. Dobbiamo prenderla come una sfida, anche dal piano professionale. Dobbiamo accettare i fischi dei tifosi, sta a noi lavorare per migliorare e trasmettere positività a tutto l'ambiente. Hernanes? Non ha cambiato ruolo, i singoli dipendono anche dal rendimento della squadra - ha aggiunto Petkovic - Però nelle prossime gare mi aspetto di più da tutti. Il sorteggio? Non saprei, in questo momento la testa è rivolta al campionato e alla sfida contro il Livorno".




Commenta con Facebook