Breaking News
© Getty Images

Roma, Mario Rui: "Tornerò più forte di prima. Spalletti e Sarri..."

Il terzino ex Empoli ha parlato della prossima sfida contro il Napoli

ROMA INTERVISTA MARIO RUI / ROMA - Il terzino della Roma Mario Rui, attualmente infortunato, ha parlato al sito ufficiale del club giallorosso. Queste le sue dichiarazioni:

INFORTUNIO - "Sono passati esattamente due mesi e due giorni dall’operazione e io sono contento per come sta andando il mio percorso di riabilitazione. Il recupero procede bene. Voglio innanzitutto ringraziare i tifosi per il grande affetto che mi hanno trasmesso, non me l’aspettavo. Ho passato un brutto periodo che ora sto superando, sicuramente tornerò più forte di prima”.

BILANCIO STAGIONE - “A tratti si è fatto vedere di fare un gran calcio e sicuramente i margini di miglioramento ci sono e questa è una cosa positiva. Possiamo e dobbiamo quindi cercare di fare molto di più lavorando su quelle cose che sono andate meno bene, ma sono fiducioso”.

NAPOLI-ROMA - “Di mister Sarri posso solo parlare bene e ringraziarlo di quanto ha fatto per me, visto il lavoro che ha svolto su di me e il salto di qualità che mi ha fatto fare. Ad Empoli la sua organizzazione è stato un fattore decisivo. Lui e Spalletti sono entrambi allenatori che cercano di dare una loro impronta di gioco alla squadra e di farla quindi giocare bene".

S.D.

Serie A   Napoli  
Napoli-Fiorentina, Sarri: "Partita rischiosa, Mertens fenomeno"
Napoli-Fiorentina, Sarri: "Partita rischiosa, Mertens fenomeno"
Il tecnico azzurro: "Non era facile, i ragazzi hanno risposto bene"
Serie A   Napoli   Torino
Torino-Napoli, Sarri nervoso: "Mai chiesto un ca**o alla società!"
Torino-Napoli, Sarri nervoso: "Mai chiesto un ca**o alla società!"
Il tecnico ha commentato la netta vittoria contro i granata
Serie A   Napoli   Torino
Torino-Napoli, Sarri: "Non mi lamento, devo molto a De Laurentiis"
Torino-Napoli, Sarri: "Non mi lamento, devo molto a De Laurentiis"
Il tecnico analizza in conferenza stampa la gara di domani