Breaking News
© Getty Images

Bologna, Di Vaio su Destro e la strada che porta all'addio

Il club manager rossoblu ha parlato anche di Maldini e del suo ruolo da dirigente

BOLOGNA DI VAIO FUTURO / BOLOGNA - Intervenuto ai microfoni di 'Sky sport', il club manager del Bologna Marco Di Vaio ha parlato della sua esperienza da dirigente: "Ho chiuso la carriera in Canada per fare un'esperienza con la mia famiglia, il presidente del Montreal poi ha comprato il Bologna e mi ha detto che se la trattativa fosse andata in porto, mi avrebbe voluto in società. Ora sto vivendo un'avventura fantastica, sto crescendo molto: lavorare con Corvino e Bigon mi ha aiutato e mi aiuta". 

MALDINI - Di Vaio si sofferma anche su Maldini: "Chiaramente vuole conoscere la proprietà, vuole e deve capire il progetto qual è".

DESTRO - "Destro è un grande giocatore, ha giocato già in grandi club come Roma e Milan e poi ha fatto un passo indietro, umilmente, accettando il Bologna. Qui ha la possibilità di giocare con continuità e ha imboccato la strada giusta per ritrovare la Nazionale e tornare un un grande club. Chiaramente tra qualche anno, perché lo vogliamo vedere ancora a lungo con la maglia del Bologna".

B.D.S.

Mercato   Bologna   Sampdoria
Calciomercato Bologna, Destro in bilico: ecco i possibili sostituti
Calciomercato Bologna, Destro in bilico: ecco i possibili sostituti
Falcinelli, Budimir, Djordjevic e Paloschi sono i nomi finiti sul taccuino del ds dei rossoblu Riccardo Bigon
Mercato   Bologna   Inter
Inter-Bologna, Pioli: "Non bisogna mollare. Gagliardini come Tardelli"
Inter-Bologna, Pioli: "Non bisogna mollare. Gagliardini come Tardelli"
Il tecnico dei nerazzurri ha parlato al termine del match di 'San Siro'
Mercato   Bologna   Torino
Calciomercato Torino, Mihajlovic pensa a Poli per il centrocampo
Calciomercato Torino, Mihajlovic pensa a Poli per il centrocampo
Il tecnico dei granata conosce bene il giocatore per averlo allenato in rossonero