Breaking News
© Getty Images

Argentina, Di Maria: "Dopo il ko in Coppa America stavo per andare da uno psicologo"

L'asso del PSG racconta tutta la sua delusione per l'ennesima finale persa con la maglia della Nazionale

ARGENTINA DI MARIA / BUENOS AIRES (Argentina) - Difficile cancellare l'ultima delusione in Coppa America. Anche Angel Di Maria, come molte altre stelle dell'Argentina, ha pensato all'addio all''Albiceleste' dopo la finale persa ai rigori contro il Cile: "Come successo per Messi, pure io ho pensato di lasciare la Nazionale. Sono cose che pensi sul momento, è difficile continuare quando perdi tre finali di seguito. E' stato un colpo tremendo, per me e per tutti i miei compagni: non era facile rialzarsi - ha rivelato l'asso del PSG all'emittente 'TYC Sports' - Poi, riflettendoci meglio, si può cambiare decisione come poi è successo e pensare a fare meglio per vincere un trofeo. Mia moglie e mio padre mi hanno fatto cambiare idea. Ero sul punto di andare da uno psicologo, ma alla fine non l'ho fatto perché volevo risolvere tutto soltanto con la mia testa. Sono tornato a indossare la maglia numero 11, quella con cui ho vinto l'Olimpiade: con questa casacca vorrei giocarmi un'ultima possibilità al prossimo Mondiale".

G.M.

Mondiali 2018   Juventus  
Argentina, Higuain: "Vedere mia mamma soffrire mi ha ucciso. Mai pensato di lasciare"
Il bomber della Juventus ritorna sull'ultima delusione in Coppa America