• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Dai campi > PAGELLE E TABELLINO DI GALATASARAY-JUVENTUS

PAGELLE E TABELLINO DI GALATASARAY-JUVENTUS

Un cinico Sneijder elimina la Juventus dalla Champions, nei bianco-neri si salva Tevez, male Llorente


Gioia Galatasaray (Getty Images)
Mirko Collacchi

11/12/2013 17:08

PAGELLE E TABELLINO GALATASARAY - JUVENTUS / INSTANBUL – La Juventus esce dalla Champions League in una partita difficile, complici le condizioni del terreno di gioco. Bianconeri castigati da un cinico Sneijder che non sbaglia l’unica vera palla gol. Nella Juventus bene Tevez, male un impacciato Llorente.


GALATASARAY

Muslera 6,5 – Molto bene nelle uscite e nel leggere le situazioni di gioco. Dà sicurezza al suo reparto.

Chedjou 6 – L’ex difensore del Lille gioca una buona gara senza particolari sbavature.

Semih Kaya 6,5 – Probabilmente è il miglior difensore del calcio turco, non sbaglia praticamente nulla.

Gokan Zan 6 – Si arrangia con mestiere grazie al suo fisico, evidenziando le sue carenze tecniche in alcuni passaggi.

Eboue 5 – Prova il tiro al volo in un paio di occasioni nel secondo tempo ma ha poca fortuna. Non riesce ad incidere e finisce per essere sostituito. Dall’80’ Bulut sv

Melo 6 – Si impegna nello spezzare la manovra avversaria con la solita tenacia e aggressività.

Selçuk 6 – Il capitano si vede molto nei contrasti che spesso riesce a vincere e nell'incoraggiare i compagni.

Riera 6,5 – Riesce in più di qualche occasione a saltare i giocatori bianconeri pennellando cross non sempre pericolosi. Presente in ogni azione offensiva.

Sneijder 7,5 –  Autentico eroe di giornata per la formazione turca, realizza il gol dell’1-0 con un bellissimo tiro molto preciso contro cui Buffon non può nulla. Dimostra di essere ancora un giocatore da top club. Dal 91’ Gulselam sv.

Drogba 6,5 – La sua presenza crea più di qualche grattacapo alla retroguardia bianconera, protegge bene palla ed è difficile contenerlo in progressione. Fornisce di testa l’assist per il gol di Sneijder.

Yilmaz 6 – Il vice capocannoniere della scorsa edizione della Champions League non sembra al top della forma, quasi oscurato dalla presenza di Drogba.

All. Mancini 7 – Riesce a far qualificare la sua squadra con una prestazione molto ordinata, si vede il suo carattere in questo Galatasaray.

 

JUVENTUS

Buffon  6,5– Compie una grandissima parata su Drogba nella ripresa che salva il risultato. Non può nulla invece in occasione dell’1-0: il tiro passa prima sotto le gambe di Bonucci e poi si infila vicino al palo.

Barzagli 6,5 – Giganteggia in difesa concedendo poco o nulla agli avversari.

Bonucci 5,5 – Non riesce a chiudere Sneijder in occasione del gol, peccato perché fino a quel momento la prestazione era stata buona. Dal 90’ Giovinco sv.

Chiellini 5,5 – In occasione del gol, prima lascia saltare troppo liberamente Drogba e poi è in ritardo per chiudere Sneijder.

Lichsteiner 6 – Solita prestazione di grande corsa aiutando in fase di ripiegamento. Poco preciso nei cross per i compagni.

Vidal 6 – Sembra quasi preoccupato nel giocare la palla viste le condizioni del campo, entra in partita col passare del tempo.

Pogba 5,5 – Si intestardisce in qualche azione personale finendo spesso per perdere palla. Per continuare ad essere titolare in questa squadra deve fornire ben altre prestazioni.

Marchisio 6 – Complici le condizioni del terreno di gioco, non riesce a effettuare passaggi precisi ma è sempre prezioso nello spezzare la manovra avversaria. Dall’87’ Quagliarella sv.

Asamoah 6 – Il mister gli chiede di spingere di più sulla fascia sinistra nella ripresa. Dovrebbe giocare con più personalità.

Tevez 6,5 – E’ il regista avanzato di questa Juventus, prende palla con personalità smistandola sapientemente per i compagni. Tenta anche il tiro verso la porta di Muslera senza fortuna.

Llorente 5 – Un passo indietro rispetto alle ultime uscite. Appare lento e impacciato non riuscendo a tenere palla e a vincere i duelli di testa, cosa che di solito gli riesce molto bene.

All. Conte 5,5 – Molto nervoso per le condizioni del terreno di gioco, la sua squadra cerca di portare a casa lo 0-0 e ci riesce per 85’. Una formazione del calibro di quella bianconera dovrebbe provare a vincere le partite e non ad accontentarsi di un pareggio.

 

Arbitro Proenca 6 – Non ci sono particolari interventi da moviola, distribuisce i cartellini gialli quando necessari.

 

TABELLINO

GALATASARAY - JUVENTUS  1 - 0

Galatasaray (3-4-1-2) : Muslera, Chedjou, Semih Kaya, Gokhan Zan, Eboue (80’ Bulut), Melo, Selçuk, Riera, Sneijder (91’Gulselam), Drogba, Yilmaz. All. Mancini

Juventus (3-5-2) : Buffon, Barzagli, Bonucci (90’ Giovinco), Chiellini, Lichsteiner, Vidal, Pogba, Marchisio (87’ Quagliarella), Asamoah, Tevez, Llorente. All. Conte.

Arbitro: Proenca.

Marcatori: 85’ Sneijder (G).

Ammoniti: 18’ Marchisio (J), 58’ Tevez (J), 76’ Sneijder (G), 89’ Bulut (G), 91’ Muslera (G).

Espulsi: -




Commenta con Facebook