Breaking News
© Getty Images

Crotone, nuovo record negativo. Ma un precedente fa sperare

Nessuno aveva conquistato così pochi punti in 7 giornate da quando il campionato è a 20 squadre

CROTONE RECORD NEGATIVO SERIE A / CROTONE - La sconfitta sul campo del Cagliari conferma l'ultimo posto in classifica del Crotone. E con un solo punto conquistato nelle prime sette giornate (contro il Palermo, ndr), i calabresi hanno stabilito un nuovo record negativo: nessuna formazione aveva raccolto così poco a questo punto del campionato da quando la Serie A è tornata ad essere a 20 squadre nella stagione 2004-05. Nei dodici precedenti fino ad oggi, peraltro, dieci delle tredici formazioni che si trovavano all'ultimo posto dopo sette turni poi sono retrocesse. Ma c'è un precedente a cui possono aggrapparsi gli uomni di Nicola ed è anche recente: nel 2013-14 il Sassuolo - che per la prima volta nella sua storia, proprio come i calabresi, si affacciava in Serie A - non aveva ancora vinto una partita (2 pareggi e 5 sconfitte) ma alla fine riuscì ad ottenere la salvezza.

FORMAZIONI ULTIME DOPO 7 GIORNATE NEI CAMPIONATI A 20 SQUADRE:

2015-16 Bologna 3 punti, NON retrocessa
2014-15 Parma 3, retrocessa
2013-14 Sassuolo 2, NON retrocessa
2012-13 Palermo 5, retrocessa
2011-12 Cesena 2, retrocessa
2010-11 Fiorentina 5, NON retrocessa
2009-10 Atalanta e Livorno 3, retrocesse
2008-09 Reggina 2, retrocessa
2007-08 Parma 3, retrocessa
2006-07 Chievo 2, retrocessa
2005-06 Treviso 2, retrocessa
2004-05 Atalanta 4, retrocessa

M.R.

Serie A   Crotone   Milan
Crotone-Milan, Montella: "De Sciglio? I fischi non aiutano. Su Aubameyang..."
Crotone-Milan, Montella: "De Sciglio? I fischi non aiutano. Su Aubameyang..."
Ecco le parole del tecnico rossonero sul match di domani
Serie A   Crotone   Inter
Crotone-Inter, Pioli: "Sconfitta pesante, per fortuna ora c'è il derby"
Crotone-Inter, Pioli: "Sconfitta pesante, per fortuna ora c'è il derby"
Le parole del tecnico nerazzurro dopo la sconfitta all'Ezio Scida
Serie A   Crotone   Napoli
Napoli-Crotone, Sarri: "Milik poco brillante, Pavoletti non appariscente. Mai ritratta la mano davanti a DeLa"
Napoli-Crotone, Sarri: "Milik poco brillante, Pavoletti non appariscente. Mai ritratta la mano davanti a DeLa"
Il tecnico dei partenopei ha parlato al termine del match vinto sulla formazione calabrese