• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > Calciomercato Lazio, ESCLUSIVO: Petkovic-squadra, patto di ferro per la stagione

Calciomercato Lazio, ESCLUSIVO: Petkovic-squadra, patto di ferro per la stagione

L'allenatore biancoceleste e' in bilico, ma oggi e' andato in scena un importante confronto


Vladimir Petkovic (Getty Images)
Matteo Torre (twitter: @torrelocchetta)

09/12/2013 15:37

CALCIOMERCATO LAZIO ESCLUSIVO PETKOVIC SQUADRA / ROMA - Potrebbe essere il giorno X per l'intera stagione della Lazio. Ieri sera la contestazione a Fiumicino, quindi quella alle porte di Formello: la crisi è appurata dai quattro punti di distacco dalla zona retrocessione. La panchina di Vladimir Petkovic traballa ormai da settimane, ma Calciomercato.it ha raccolto indiscrezioni esclusive su un confronto andato in scena questa mattina tra l'allenatore e la squadra.

Il tecnico bosniaco ha guardato negli occhi i giocatori, pronunciando un discorso a chiare lettere sulla situazione della Lazio. "Non abbiamo giocato male, ma adesso sta soltanto a noi trovare la via del gol", l'essenza del Petko-pensiero. Un'assunzione di responsabilità, ma pronunciata con calma persuasiva, che ha colto nel segno: la squadra è uscita compatta dal confronto, al contrario delle voci che negli ultimi giorni parlavano di ambiente spaccato. Giocatori e allenatore fanno fronte comune, sono certi che la Lazio tornerà subito in campo con rinnovato vigore.

La crisi di risultati c'è, ma le motivazioni sono alle stelle. Laddove la contestazione e il faccia a faccia avrebbero potuto mandare in frantumi lo spogliatoio, la Lazio ne esce invece moralmente ritrovata. Giovedì il Trabzonspor, quindi Livorno e Verona per chiudere il 2013 con prestazioni e risultati convincenti. Un patto di ferro, da seguire tutti insieme. Tutti con Petkovic.




Commenta con Facebook