• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > Lazio: caos Varsavia, primo ministro polacco: "Nessuna carita' per gli 'hooligans'&

Lazio: caos Varsavia, primo ministro polacco: "Nessuna carita' per gli 'hooligans'"

Nuove dichiarazioni sulla situazione dei ventidue ragazzi incarcerati in Polonia


Enrico Letta e Donald Tusk (Getty Images)

06/12/2013 22:33

LAZIO CAOS VARSAVIA MINISTRO CARITA HOOLIGANS / VARSAVIA (Polonia) - Donald Tusk fa il punto sui tifosi della Lazio incarcerati a Varsavia. Il primo ministro polacco, come si legge su 'interia.pl', ha dichiarato: "Ho già spiegato a Letta, e chiaramente, che chi non sarà condannato tornerà presto a casa, ma non ci saranno agevolazioni né alcuna carità per chi ha aggredito la Polizia o violato l'ordine pubblico. I famigliari di questi 'hooligans' indagati per atti vandalici e per un corteo non autorizzato si trovano presso l'Ambasciata italiana. Se fosse successa una cosa simile a noi non avrei chiesto nessuno sconto, ma di velocizzare e chiarire al più presto la loro situazione per via delle pressioni dei media e dell'opinione pubblica. Lo stato polacco punirà severamente chi ha violato le nostre leggi".

M.T.




Commenta con Facebook