• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Dai campi > Sorteggi Mondiali 2014, Italia con il fiato sospeso: tutti i criteri

Sorteggi Mondiali 2014, Italia con il fiato sospeso: tutti i criteri

Tra poco piu' di due ore l'Italia sapra' quali saranno le avversarie in Brasile


Sorteggi Mondiali Brasile 2014 (calciomercato.it)
Bruno De Santis (@Bruno_De_Santis)

06/12/2013 15:47

SORTEGGI MONDIALI 2014 ITALIA URNE / COSTA DO SAUIPE (Brasile) - Il conto alla rovescia sta per terminare: tra poco meno di un'ora si darà il via ufficialmente ai Mondiali 2014 con i sorteggi dei Gironi. Italia con il fiato sospeso per sapere quali saranno le prime avversarie della nazionale di Prandelli. Il sorteggio vero e proprio sarà anticipato da quello che deciderà quale nazionale europea sarà inserita nell'urna 2, dopo la chiacchierata decisione della Fifa di inserire la Francia nell'urna 4 e non in quella numero 2 come sarebbe dovuto accadere in base al ranking. Ogni girone potrà avere soltanto due nazionali europee e una degli altri continenti. Il sorteggio partirà con l'estrazione delle teste di serie, ad eccezione del Brasile, inserito nel gruppo A: tra verdeoro, Argentina, Uruguay e Colombia verrà sorteggiata la nazionale che verrà inserita insieme all'europea dell'urna 2. Da qui in poi il sorteggio procederà in maniera tradizionale.

URNA 1: Argentina, Brasile, Belgio, Colombia, Germania, Spagna, Svizzera, Uruguay;

URNA 2: Algeria, Camerun, Cile, Costa d'Avorio, Ecuador, Ghana, Nigeria, (nazionale sorteggiata dall'urna 4)

URNA 3: Australia, Costa Rica, Honduras, Iran, Giappone, Corea del Sud, Messico, Usa;

URNA 4: Bosnia, Croazia, Inghilterra, Francia, Grecia, ITALIA, Olanda, Portogallo, Russia.

LEGGI LO SPECIALE: SORTEGGI MONDIALI 2014, TUTTI I NUMERI




Commenta con Facebook