Breaking News
© Getty Images

Juventus, metamorfosi Dybala: quando arrivano i gol?

L'argentino è ancora a secco in questo primo scorcio di stagione

JUVENTUS DYBALA SERIE A CHAMPIONS LEAGUE/ TORINO - Paulo Dybala sta cambiando: lo dicono i numeri che mettono a confronto questo primo scorcio di stagione con l'inizio di quella passata, la sua prima in maglia bianconera. Un anno fa di questi tempi, la 'Joya' aveva già messo a segno due reti in quattro giornate di campionato, più un gol nella Supercoppa Italiana vinta dalla Juventus sulla Lazio in terra cinese. Ad oggi, invece, Dybala ha all'attivo solamente due assist (entrambi in campionato) mentre non è ancora riuscito a togliere quel fastidioso 'zero' dalla casella dei gol segnati. Il motivo? Per molti, la 'colpa' è di Gonzalo Higuain: con un compagno di reparto così ingombrante, sembra quasi fisiologico che l'ex Palermo sia costretto a giocare qualche metro più indietro rispetto al passato proprio per favorire 'Il Pipita'. Teoria valida perché effettivamente Dybala non gioca solo a ridosso dell'area di rigore e copre una porzione molto più grande di campo, ma da sola non può bastare a spiegare la mancanza di gol. Il numero 21 bianconero, in queste prime partite stagionali, è apparso il faro della squadra: i compagni lo cercano con insistenza e dai suoi piedi partono sempre azioni pericolose e i due assist realizzati ne sono la conferma. I tifosi juventini stiano tranquilli: con un Dybala responsabilizzato e consapevole della sua forza, i gol sono destinati ad arrivare. Basterà avere un po' di pazienza.

S.F.

Serie A   Juventus  
Calcio, dall'Astana allo Zilina: tutte le Juventus d'Europa
Ecco le 54 squadre campione nel proprio Paese. In Ungheria si decide con lo scontro diretto al fotofinish
Serie A   Juventus   Roma
Roma-Juve, ESCLUSIVO Torricelli: "Niente allarmi. Triplete, si può"
L'ex calciatore è intervenuto in esclusiva ai nostri microfoni
Serie A   Roma   Juventus
Roma-Juventus 3-1: i giallorossi si riprendono il secondo posto
Bianconeri ko e festa Scudetto rinviata a domenica prossima