• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Torino > Genoa-Torino, Ventura: "Perin e' stato incredibile. Serve piu' cinismo"

Genoa-Torino, Ventura: "Perin e' stato incredibile. Serve piu' cinismo"

L'allenatore granata ha analizzato il pareggio esterno del 'Ferraris'


Giampiero Ventura (Getty Images)
Giorgio Musso (Twitter: @GiokerMusso)

30/11/2013 23:56

GENOA TORINO VENTURA / GENOVA - Il Torino spreca, dando la possibilità al Genoa di farsi riagguantare. Giampiero Ventura si aspettava un risultato diverso dopo la prestazione sciorinata stasera da Cerci & soci: "Loro erano in salute, avevano entusiamo, venivano dal pareggio in casa del Milan. Però noi abbiamo giocato una partita di calcio con la C maiuscola, creado 5-6 palle-gol pulitissime - ha sottolineato a 'Sky Sport' il tecnico granata - Loro sono un'ottima squadra, giocare qua non è mai facile, per questo devo lodare i miei giocatori: sono stati bravi. Abbiamo concesso poco, forse solo due tiri in porta. Peccato per il risultato, però sono soddisfatto per la crescita, siamo venuti qua volendo i tre punti. E' ovvio, comunque, che con tante palle-gol aumenta il rammarico: dobbiamo essere più cinici, magari la prosisma partita ne buttiamo dentro qualcuna in più. Perin è stato incredibile, è stato bravissimo, alcune palle sembravano già dentro - ha aggiunto Ventura - Giocando così siamo oggetto di attenzione, abbiamo già 6-7 nazionali, ma continuando così ci sarà spazio ancue per qualcun altro".

 

 




Commenta con Facebook