Breaking News
© Getty Images

Juventus, modulo più 'europeo' in Champions?

Allegri potrebbe passare al 4-3-3 dopo il pareggio di ieri col Siviglia

JUVENTUS ALLEGRI MODULO CHAMPIONS LEAGUE / TORINO - In casa Juventus sono partite le analisi sul risultato deludente di ieri sera. Nell'esordio in Champions League contro il Siviglia, infatti, i bianconeri non sono andati oltre lo zero a zero. Troppo poco considerando che quest'anno, dopo un calciomercato dispendioso, la Champions è diventata l'obiettivo principale. Max Allegri potrebbe quindi decidere di cambiare modulo per le prossime gare europee adattandosi a quanto già fanno i migliori club al mondo.

Il 3-5-2 è considerato troppo 'italiano' e, in effetti, sembra funzionare molto meglio in campionato. Già la scorsa stagione, Allegri in Europa ha provato a cambiare diversi moduli per adattarsi a un calcio diverso da quello che gioca in patria, dove non ha rivali. Così, anche in virtù di quanto visto nella gara di ieri, la prossima Juventus formato Champions potrebbe scendere in campo con un più 'europeo' 4-3-3.

Del resto, gli uomini per giocare in questo modo ci sono. Davanti all'intoccabile Buffon potrebbero agire Dani Alves, Bonucci, Chiellini ed Alex Sandro, con Barzagli titolare solo in caso di spostamento sulla corsia esterna di Chiellini. A centrocampo, invece, i titolari sarebbero Pjanic, Khedira e Asamoah (Marchisio quando torna). In attacco, al duo Higuain-Dybala andrebbe ad aggiungersi uno tra Pjaca e Cuadrado. Le opzioni ci sono, la scelta è nelle mani di Allegri...

 

M.D.A.

 

Mercato   Juventus   Spagna
Calciomercato Juventus, Iniesta come Dani Alves?
Il centrocampista e capitano del Barcellona accostato nuovamente al club bianconero
Mercato   Juventus  
Calciomercato Juventus, UFFICIALE: riscattato Cuadrado
Il colombiano acquistato a titolo definitivo dal Chelsea
Mercato   Juventus   Milan
Calciomercato: Juve-Allegri, Milan-Musacchio. Inter: Conte o Spalletti
Le tre 'big' italiane stanno pensando già alle mosse estive