• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Europa league > SPECIALE Europa League: Tottenham e Salisburgo a tutto gas. Lodogorets splendida realta'

SPECIALE Europa League: Tottenham e Salisburgo a tutto gas. Lodogorets splendida realta'

Rubrica di analisi, approfondimenti e curiosita' sul giovedi' di coppa


Roman Bezjak (Getty Images)
Jonathan Terreni

29/11/2013 12:10

VIDEO SPECIALE EUROPA LEAGUE / ROMA - Rubrica di Calciomercato.it che fa il punto sul giovedì di Europa League con risultati, statistiche e approfondimenti.

LAZIO FORMATO BABY - Bene, molto bene. La Lazio formato baby vince e convince in Europa League sul campo di un Legia Varsavia ultimo a zero punti e zero reti fatte, tra le peggiori squadre, statisticamente parlando, di tutta la competizione. Qualificazione ai sedicesimi in tasca e tanti ottimi spunti per Petkovic che in avanti ha proposto qualità e gioventù con Felipe Andrerson (prima rete in biancoceleste), Perea e un vivacissimo Keità. In attesa di conferme anche in Serie A era necessario acquisire una certa fiducia almeno nel gioco e nelle idee. Le geometrie di Hernanes in mediana sono e dovranno essere una manna dal cielo, così come la solidità difensiva che pareva un miraggio. Da sottolineare però che lo spessore dell'avversario non era certo di prima fascia ma vista la Lazio degli ultimi tempi si poteva far fatica anche in terra polacca. Adesso resta solo da conquistare il primo posto del girone (il Trabzonspor vince e resta primo) e da non sottovalutare una competizione che potrebbe risollevare la stagione.

CLASSIFICA GIRONE J: Trabzonspor 13, LAZIO 11, Apollon Limassol 4, Legia Varsavia 0.

VIOLA COSI' COSI' - Non va oltre lo 0-0 la Fiorentina sul campo del Pacos de Ferreira, fanalino di coda del girone, in un match brutto e noioso. La squadra di Montella, già qualificata ai sedicesmi, non deve perdere adesso al 'Franchi' nell'ultima gara contro il Dnipro (4-1 sul Pandurii) per assicurarsi anche il primo posto. Vero è che i viola si sono presentati con molte riserve in campo (si è rivisto tra gli altri Ilicic) ma da loro ci si attendeva qualcosina in più. Qualche buona giocata nel finale si è vista ma è sembrata davvero poca cosa anche se Montella si è detto comunque soddisfatto dell'atteggiamento dei suoi. Fosse stata una partita decisiva avremmo visto senza dubbio tutt'altra gara ma può andar bene anche così, a patto di non fare sciocchezze tra due settimane.

CLASSIFICA GIRONE E: Fiorentina 13, Dnipro 12, Pacos de Ferreira 2, Pandurii 1.

DAGLI ALTRI CAMPI - Svaniscono le speranze di qualificazione del Bordeaux che cade in casa contro l'Eintracht Francoforte, rete di Lanig. Psv Eindhoven irriconoscibile in casa del Ludogorets, una delle sorprese di questo torneo, che rifila due schiaffi agli olandesi (in dieci per quasi tutta la ripresa) che adesso si giocano tutto nell'ultima gara con il Chronomorets. Il Siviglia centra la qualificazione grazie al pari contro l'Estoril che però non garantisce il primato nel girone. Gli spagnoli si mangiano le mani per la rete subita negli ultimi secondi da Ruben Fernandes. Avanzano a braccetto Lione e Betis Siviglia. Finisce 1-0 per i francesi lo scontro diretto senza morti ne feriti (Gomis). Si qualifica anche il Paok che batte lo Shakhter. Pareggio amaro per Rijeka e Guimaraes: entrambe salutano l'Europa. Poker del Kuban in casa contro il San Gallo che mantiene vive le speranze del passaggio del turno. Il Valencia, già qualificato, batte lo Swansea in trasferta grazie ad una rete di Parejo e si assicura anche il primato nel girone. Primo posto e qualificazione aritmetica anche per il Rubin Kazan a cui basta un pari casalingo (1-1) con il Maribor. Beffa Wigan che perde in casa 2-1 contro lo Zulte Waregem a cui cede il secondo posto nel raggruppamento D. Dopo le fatiche di Premier si rialza il Tottenham andando a vincere facile sul campo del Tromsoe: Villas Boas si consola con qualificazione e primo posto. Queste tutte le squadre già qualificate ai sedicesimi: Valencia, Ludogorets, Esbjerg, Salisburgo, Rubin Kazan, Dnipro, Fiorentina, Eintracht Francoforte, Genk, Siviglia, Lione, Betis Siviglia, Trabzonspor, Lazio, Tottenham, Anzhi, Paok, Az Alkmaar.

FOCUS SU... In questa quinta giornata di Europa League parliamo di Roman Bezjak, attaccante ddel Ludogorets, una delle più belle sorprese del torneo. La sua doppietta di ieri (una rete per tempo) ha castigato un irriconoscibile Psv Eindhoven in un campo innevato. Roba per gente forte insomma. Bella la prima rete: l'attaccante sloveno classe 1989 aggira Rekik due volte e fa partire un rasoterra che supera Zoet. Attaccante duttile e in confidenza con il gol ha segnato sette reti in venti presenze la scorsa stagione e quest'anno comanda la classifica marcatori del campionato bulgaro con 10 reti (tre in Europa). Il suo Ludogorets stupisce in Europa League e si afferma in patria, primo con sei lunghezze di vantaggio sul Litex. La sua rete contro il Psv nel match di settembre è stata una vera chicca (guarda il gol). Da tenere d'occhio.

LO SAPEVATE CHE... Salisburgo e Tottenham sono le uniche squadre a punteggio pieno della fase a gironi. Unica squadra delle quarantotto ancora a zero punti è il Legia Varsavia, che ancora non ha realizzato reti. Nono risultato utile consecutivo in trasferta per il Paok. Zahovic del Maribor è il calciatore con il minor minutaggio della competizione tra quelli scesi in campo (sette minuti). Lionel Olimpio del Guimaraes il più falloso dell'Europa League (17), segue Benko del Rijeka mentre il più tartassato è Gai del Chronomorets con 15 falli subiti.

TUTTI I RISULTATI DEL POMERIGGIO E LE CLASSIFICHE DOPO LA QUINTA GIORNATA DI EUROPA LEAGUE

TUTTI I RISULTATI DELLA SERA E LE CLASSIFICHE DOPO LA QUINTA GIORNATA DI EUROPA LEAGUE

ECCO PER TE L'OFFERTA DI PADDY POWER: GIOCA 5 EURO E NE RICEVI ALTRETTANTI GRATIS OGNI SETTIMANA, PER UN ANNO! 

 

CLICCA E VEDI I NOSTRI PRONOSTICI PER VINCERE SUBITO.

 

 




Commenta con Facebook