Breaking News
© Getty Images

Inter, Gabigol: "Diatriba Santos-Barcellona? Non mi tocca. Voglio trasformare il 'Meazza' nel 'Vila Belmiro'"

La punta brasiliana si è proiettata sulla sua prossima avventura in nerazzurro

INTER GABIGOL ARRIVO / SANTOS (Brasile) - A Milano è tutto pronto per l'arrivo di Gabigol: la stellina brasiliana farà il suo sbarco in Italia la prossima settimana per iniziare ufficialmente la sua avventura all'Inter. Intanto, quest'oggi, ha lasciato lo stampo dei suoi piedi sulla Walk of Fame del Museo Pelé: "Sono onorato di aver messo i miei piedi in un luogo dove lo hanno già fatto grandi del calcio prima di me. E' un riconoscimento importante per me, sono molto felice di questo", ha spiegato l'ormai ex punta del Santos a 'Globoesporte'. 

"Sono venuto qui ieri e non ho avuto il tempo di fare molte cose -  ha proseguito Gabigol - Sono stato con i miei amici, lo staff, che mi chiede di tornare presto (ride, ndr). La maggior parte delle persone mi hanno augurato buona fortuna per la nuova esperienza, capendo la mia decisione di migliorare il percorso della mia carriera. Tutti mi sostengono e sono felice per l'affetto che ricevo. Ovunque vada, ottengo sempre questo affetto",

Inevitabile la conclusione finale dedicata alla diatriba tra Santos e Barcellona e alla sua prossima squadra: "Il club mi aiuta in tutto, ma delle questioni contrattuali non voglio parlarne. Quello che devo fare è giocare a calcio, anche perché è la società che si prende cura dei miei genitori e di mia sorella. Sono felice per l'affetto, praticamente mi sento come fossi ancora al Santos. Voglio che il 'Giuseppe Meazza' diventi come il 'Vila Belmiro' (lo stadio del Santos, ndr)". 

D.G.

Serie A   Inter  
FOTO CM.IT - Inter, Vecchi: "Scuse Gabigol? Gli fa onore"
FOTO CM.IT - Inter, Vecchi: "Scuse Gabigol? Gli fa onore"
Il tecnico sul brasiliano: "Si confronterà anche con la società"
Serie A   Inter   Lazio
Lazio-Inter, Vecchi: "Non si può finire così! Il nuovo allenatore..."
Lazio-Inter, Vecchi: "Non si può finire così! Il nuovo allenatore..."
Il tecnico nerazzurro ha incontrato i giornalisti in sala stampa
Serie A   Inter  
Inter, è caos: record negativo, tifosi furiosi e il mercato alle porte
Inter, è caos: record negativo, tifosi furiosi e il mercato alle porte
Solo due punti in otto partite. La curva contesta, Handanovic e Eder alzano i toni in tv