• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Celtic-Milan, Allegri: "Ritardo Balotelli? Ecco cosa mi ha dato piu' fastidio"

Celtic-Milan, Allegri: "Ritardo Balotelli? Ecco cosa mi ha dato piu' fastidio"

L'allenatore rossonero incontra i giornalisti alla vigilia della partita di Champions League


Allegri (Getty Images)
Stefano D'Alessio (@SDAlessio)

25/11/2013 20:08

CELTIC MILAN CONFERENZA STAMPA ALLEGRI / GLASGOW (Scozia) - Massimiliano Allegri, allenatore del Milan, incontra i giornalisti in sala stampa alla vigilia della partita di Champions League contro il Celtic.

19.25: Piccolo ritardo sulla tabella di marcia. La conferenza inizierà a breve, prima Allegri parlerà ai microfoni di 'Sky'.

19.35 - Allegri rilascia alcune dichiarazioni ai microfoni di 'Sky': "Abbiamo due partite a disposizione per la qualificazione, la matematica ci aiuta ma speriamo di farcela già domani. Dovremo fare la partita giusta, senza lasciarci intimorire. Balotelli deve stare tranquillo e fare una grande partita. Ci aspettiamo molto da lui, deve rimanere concentrato e arrabbiato. Il suo ritardo? Capita, mi dispiace invece che escano fuori certe notizie dall'ambiente rossonero, sono molto arrabbiato per questo. Tridente Kakà-Birsa-Balotelli? E' possibile. Stiamo facendo bene in Champions, in campionato ci manca qualche punto. C'è ancora da crederci in questo Milan, sabato abbiamo fatto una buona prestazione ma in questo momento facciamo pochi gol. A gennaio arriverà anche la Coppa Italia. Negli ultimi tre anni abbiamo sfiorato la finale, ora vogliamo arrivare fino in fondo. In questo momento meno si pensa e meglio è, c'è solo da correre. La squadra ci sta provando in tutti i modi".

19.50 - Parla Kakà in conferenza stampa: clicca qui per le sue dichiarazioni.

20.00 - Parla Allegri in conferenza stampa:

CONTESTAZIONE - "Ora dobbiamo pensare solo al campo, quello che succede fuori non deve interessarci. Abbiamo bisogno del sostegno dei nostri tifosi, capisco la loro amarezza. Non è vero che è più facile lontano da San Siro' per noi. Il Celtic è una squadra molto forte in casa".

OBIETTIVI - "L'obiettivo è di arrivare agli ottavi. Abbiamo la possibilità di vincere qualche partita, bisogna lavorare ancora di più".

RITARDO BALOTELLI - "Ho sentito dire che sono arrivati cinque giocatori dopo l'orario previsto e mi piacerebbe tanto sapere chi ha tirato fuori questa cosa visto che è una falsità".

BERLUSCONI - "Il presidente è sempre molto vicino alla squadra, lo sento due-tre volte a settimana. Purtroppo per suoi impegni personali non può farsi vedere, ma oggi è arrivata Barbara Berlusconi per far sentire la vicinanza della proprietà alla squadra".

 




Commenta con Facebook