• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Dai campi > PAGELLE E TABELLINO DI SASSUOLO-ATALANTA

PAGELLE E TABELLINO DI SASSUOLO-ATALANTA

Tre punti fondamentali per i neroverdi, bergamaschi poco incisivi


Il Sassuolo (Getty Images)
Federico Montalto

24/11/2013 18:24

PAGELLE E TABELLINO SASSUOLO-ATALANTA / REGGIO EMILIA – Il Sassuolo batte l’Atalanta per 2-0 e ottiene tre punti importantissimi per la salvezza. Decisivo il portiere Pegolo, che ha salvato il risultato in più di una occasione permettendo alla squadra di Di Francesco di tornare a casa vittoriosa. Antei rischia di rovinare tutto con un cartellino rosso nella ripresa. Nell’Atalanta male Livaja, apparso troppo egoista e fuori dal gioco.

SASSUOLO

Pegolo 7 – Salva la sua porta ad inizio ripresa con una bella parata su Moralez. Grandissima parata nel finale su una botta ravvicinata di Denis

Antei 5,5 -  Va vicino alla rete nel primo tempo con un colpo di testa dal limite dell’area, Consigli gli nega la gioia del gol con una bella parata. Espulso nella ripresa per doppia ammonizione

Bianco 6 – Importante in difesa, dalle sue parti non passa nulla

Acerbi 6,5 – Sempre presente e deciso al centro dell’area, di testa le prende tutte lui.

Schelotto 5 – Dimostra tanta voglia di fare bene contro la sua ex squadra ma conclude poco, sbaglia tutti i cross che prova. Dal 46’ Gazzola 5,5 – Non riesce a fare meglio del compagno, si vede con poca incisività sulla sua fascia

Zaza 6,5 – Si fa trovare pronto al centro dell’area e sfrutta bene la palla di Marrone siglando la rete del vantaggio dei neroverdi

Magnanelli 6,5 – Gestisce il centrocampo con grande personalità, tocca tanti palloni e sbaglia poco

Marrone 7 – Ottima partita del centrocampista neroverde, sempre al centro del gioco e importante anche in fase offensiva. Due assist per regalare al Sassuolo tre punti importantissimi.

Longhi 6 – Fa da diga a centrocampo e contiene bene le folate offensive avversarie.

Berardi 7 – Sua la punizione da cui nasce la rete dell’1-0, pochi minuti dopo trova il raddoppio con un bel destro che si insacca alle spalle di Consigli. Dal 82’ Marzorati – S.V

Floro Flores 5,5 – Non incide e non si rende mai pericoloso, si fa notare solo per una reazione su Carmona. Dal 70’ Kurtic 6 – Entra per dare stabilità e forza al centrocampo, svolge bene il suo compito.

All.: Di Francesco 6,5 – Altri tre punti fondamentali per la salvezza, dopo un avvio di campionato complicato è riuscito a dare una svegliata alla sua squadra. Dopo un primo tempo incolore, dà le giuste indicazioni alla squadra per raggiungere la vittoria

 

ATALANTA

Consigli 6 -  Grande colpo di reni nel primo tempo su un colpo di testa di Antei che per poco non lo scavalca, bravo a mettere in corner. Prezioso nella ripresa su Zaza

Bellini S.V. – Esce per infortunio dopo sei minuti di gioco. Dal 6’ Scaloni 6 – Prova a darsi da fare ma i risultati non gli danno ragione. Ha il merito di impegnarsi per tutta la gara

Canini 5,5 – Qualche responsabilità sulla rete di Berardi, in generale non dà una grande sensazione di sicurezza

Stendardo 6 – Lascia il terreno di gioco alla mezz’ora del primo tempo, nulla da segnalare. Dal 26’ Cazzola 6 – Entra a freddo per l’infortunio del compagno ma si fa trovare pronto. Prestazione sufficiente

Brivio 5 ,5 – Spinge pochissimo sulla sua fascia, in fase offensiva non si vede mai. In difesa ha compito facile prima contro un spento Schelotto e poi contro Gazzola

Carmona 5 – Prova a spingere sulla fascia ma ci riesce raramente. Poco concreto

Cigarini 5 – Non riesce ad accendere la luce per i suoi, tenta qualche giocata ma è troppo poco per impensierire la difesa neroverde

Migliaccio 6  – Partita di quantità ma soffre un po’ troppo la dinamicità del centrocampo avversario

Moralez 5,5 – Ci prova nel secondo tempo con un destro dall’interno dell’area, , ma Pegolo riesce a respingere

Denis 5,5 – Ci prova nel finale con un destro dall’interno dell’area, Pegolo gli nega la rete con un grande intervento. Un po’ spento, ingabbiato dalla difesa avversaria

Livaja 4,5 -  Un bel guizzo nella prima frazione, poi perde il tempo per servire Denis e spreca una buona occasione. Si vede poco per tutta la durata della gara. Dal 68’ Marilungo 5,5 – Non riesce a dare peso all’attacco bergamasco, prova incolore

All.: Colantuono 5,5 – Costretto ad effettuare due cambi nella prima mezz’ora di gioco, non riesce ad adattare le sue strategie alla partita. I cambi non sortiscono gli effetti sperati.

 

Arbitro: Valeri 6,5 – Il Sassuolo chiede un rigore nel primo tempo per un contrasto tra Canini e Berardi, giusto lasciar correre. Fa bene a mostrare il secondo giallo ad Antei.

 

TABELLINO

SASSUOLO – ATALANTA 2-0

Sassuolo (3-5-2): Pegolo; Antei, Bianco, Acerbi; Schelotto (dal 46’ Gazzola), Magnanelli, Marrone, Longhi; Berardi (dal 82’ Marzorati), Floro Flores (dal 70’ Kurtic), Zaza. All.: Di Francesco.

Atalanta (4-3-1-2): Consigli; Bellini (dal 6’ Scaloni), Canini, Stendardo (dal 26’ Cazzola), Brivio; Carmona, Cigarini, Migliaccio; Moralez; Denis, Livaja (68’ Marilungo). All.: Colantuono.

Arbitro: Valeri

Marcatori: 64’ Zaza (S); 67’ Berardi (S) 

Ammoniti: Antei (S); Floro Flores (S); Carmona (A); Canini (A)

Espulsi: Antei (S) per doppia ammonizione

 




Commenta con Facebook