• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Dai campi > PAGELLE E TABELLINO DI PALERMO-LATINA

PAGELLE E TABELLINO DI PALERMO-LATINA

Hernandez illude i rosanero. Ghezzal e Jefferson fanno volare la formazione di Breda


Abel Hernandez(Getty Images)
Giorgio Elia

24/11/2013 15:27

PAGELLE E TABELLINO DI PALERMO-LATINA - Allo stadio 'Renzo Barbera' il Latina super per 2-1 il Palermo, nel posticipo della quindicesima giornata del campionato cadetto. Si ferma a otto la striscia di risultati utili di fila della formazione di Iachini, alla quale non basta la rete di Hernandez. La coppia Ghezzal-Jefferson permette alla compagine di Breda si sbancare il Barbera.

PALERMO

Ujkani 5,5 - Poche responsabilità per l'albanese sui due gol subiti, per un ritorno nel quale non riesce però dispensare sicurezza al reparto.

Munoz 6 - Sempre molto puntuale nel confronto diretto con l'avversario e nell'intercettare tutti i palloni che gravitano nella sua zona, da rivedere forse la sua posizione in occasione delle rete di Jefferson.

Milanovic 5 - Prestazione con più ombre che luci per il centrale serbo, responsabile se pur in misura diversa su entrambe le reti subite dalla sua squadra. Buca l'intervento nell'azione che porta alla rete di Ghezzal, venendo ingannato dal movimento di Jefferson. Non fa meglio in occasione della rete proprio del numero nove della formazione di Breda, bravo a sfruttare il corridoio concesso dallo stesso Milanovic e Munoz.

Andelkovic 5,5 - La Corte Federale gli permette di scendere in campo accogliendo il ricorso d'urgenza del Palermo e lui appare però meno brillante rispetto alle precedenti uscite, costretto a volte a coprire le falle create da Milanovic.

Morganella 4,5 - Sbaglia diverse giocate in fase di ripartenza della squadra impreciso anche nella gestione della sfera di gioco tra i piedi, non riuscendo a riscattarsi nei suoi ripiegamenti difensivi. Dal 54's.t. Stevanovic 5 - Pochi palloni giocabili per lui, non riesce a regalare alla squadra il cambio di passo richiesto da Iachini.

Bolzoni 6 - E' sempre quello che più di tutti tiene alta la squadra con il suo pressing a soffocare l'azione avversaria, dovendo intensificare la sua azione vista l'assenza di Barreto. Morganella non lo aiuta nella sua zona di competenza.

Bacinovic  5 - Male in fase di possesso del pallone, appare ancora una volta maggiormente a suo agio in fase di interdizione. Dal 73's.t. Di Gennaro s.v.

Verre 6,5 - Il migliore dei suoi lavora a tutto campo prendendosi spesso la responsabilità nell'ingaggiare duelli con gli avversari per regalare superiorità numerica e nell'ispirare l'azione delle punte, come in occasione dell'assist al bacio fornito ad Hernandez per la rete che sblocca l'incontro.

Pisano 5,5 - Adattato a sinistra accusa inevitabili difficoltà, optando per concentrare la sua azione alla fase difensiva.  

Belotti 5 - Schierato dal primo minuto risente delle fatiche per il doppio impegno con l'Under 21, venendo annullato da Brosco. Dal 60's.t. Lafferty 5,5 - In condizioni fisiche non ottimali prova a regalare il suo contributo gettandosi su ogni pallone, senza riuscire a rendersi pericoloso dalle parti di Iacobucci.

Hernandez 6 - Di ritorno dagli impegni con la sua Nazionale timbra subito il cartellino, regalando il momentaneo vantaggio ai suoi.

Allenatore Iachini 5,5 - La sua formazione risente della rete subita dopo quattro turni con la porta inviolata, riscoprendosi vulnerabile e risentendo del contraccolpo psicologico al punto di subire anche il secondo colpo provando a rimettersi in carreggiata con attacchi sconclusionati.

LATINA

Iacobucci 6 - Non ha colpe sulla rete di Hernandez dovendo poi compiere lavoro di ordinaria amministrazione.

Brosco 6,5 - Nel duello fisico con Belotti risponde colpo su colpo arginando nel migliore dei modi uno degli attaccanti più in forma del campionato.

Cottafava 6 - Il più lucido della linea difensiva disegnata da Breda, da il via in più di un'occasione ad azione pericolose con i suoi lanci in verticale.

Esposito 6 - Divide con Alhassan le responsabilità nella rete di Hernandez. Si riscatta in parte con la palla giocata a Jefferson per la rete del 2-1.

Milani 6 - Si gioca poco dal suo lato con la squadra che non sfrutta così l'evidente vantaggio tecnico e psicologico del suo capitano nei confronti di Pisano, adattato a sinistra da Iachini tutt'altro che a suo agio.

Crimi 6,5 - Tra i più propositivi nel centrocampo della formazione di Breda, prova ad accelerare con le sue giocate la manovra della squadra. Dal 90's.t. Cisotti s.v.

Ristovski 5 - Non riesce a pungere in avanti, perdendo il confronto diretto con Verre. Dal 84's.t. Figliomeni s.v.

Morrone 6 - Si piazza in mezzo al campo facendo quel che può in fase di rottura del gioco avversario, senza tirarsi indietro nel proporsi in avanti ma con scarsi risultati.

Alhassan 5,5 - Poco propositivo tarda la diagonale difensiva in occasione della rete di Hernandez.

Ghezzal 7 - Prova da solo a sfidare l'intera retroguardia avversaria, realizzando la rete che regala il punto dell'1-1 ai suoi.

Jefferson 7 - Attacca costantemente la profondità con il suo movimento che inganna Milanovic nell'occasione che porta alla rete di Ghezzal. Completa l'opera con la rete nel finale di primo tempo che regala il vantaggio ai suoi. Dal 73's.t. Bruno s.v.

Allenatore Breda 7 - La sua squadra conferma l'ottimo momento di forma sul campo dell'assoluta favorita alla promozione in A.

Arbitro Fabbri 5,5 - Bravo nel non sanzionare con la massima punizione l'intervento di Munoz si Ristovski, resta qualche dubbio in occasione della rete di Jefferson con la punta del Latina che sembra partire più avanti rispetto a Munoz ultimo uomo della linea difensiva rosanero.

TABELLINO

PALERMO-LATINA   1-2

PALERMO: 22 Ujkani; 6 Munoz, 5 Milanovic, 4 Andelkovic; 17 Morganella(Stevanovic 54's.t.), 15 Bolzoni, 21 Bacinovic(Di Gennaro 73's.t.), 23 Verre, 3 Pisano; 30 Belotti(Lafferty 60's.t.), 11 Hernandez (cap.). A disp.: 12 Fulignati, 7 Sanseverino, 13 Troianiello, 16 Lores, 19 Terzi, 28 Daprelà. All.: Giuseppe Iachini.

LATINA: 1 Iacobucci; 23 Brosco, 4 Cottafava, 27 Esposito; 16 Milani (cap.), 8 Crimi(Cisotti 90's.t.), 13 Ristovski(Figliomeni 84's.t.), 18 Morrone, 19 Alhassan; 31 Ghezzal, 9 Jefferson(Bruno 73's.t.). A disp.: 12 Pawlowski, 3 Bruscagin, 6 Maltese, 7 Barraco, 14 Cejas, 25 Chiricò. All. Breda

Arbitro: Fabbri

Marcatori: Hernandez(P), 18'p.t., Ghezzal(L) 25'p.t., Jefferson(L) 47'p.t.

Ammoniti: Verre℗, Brosco(L),  MilanovicP), Bruno(L), Pisano(P), 

 




Commenta con Facebook