• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Milan, Montolivo incorona Kaka': "E' straordinario, puo' giocare alla Pirlo"

Milan, Montolivo incorona Kaka': "E' straordinario, puo' giocare alla Pirlo"

Il centrocampista rossonero e' intervento alla festa per i 10 anni della 'Fondazione Milan'


Montolivo-Kaka' (Getty Images)

20/11/2013 21:19

MILAN MONTOLIVO KAKA' FONDAZIONE MILAN/ MILANO - Serata di gala in casa Milan. Il club rossonero festeggia i 10 anni di 'Fondazione Milan', la Onlus che ha dato vita a diversi progetti umanitari. All'evento - che si sta svolgendo in via Mecenate a Milano - è arrivato anche Riccardo Montolivo, accompagnato dalla futura moglie Cristina Del Pin. Il capitano del 'Diavolo' è stato intervistato da 'Sky Sport': "E' uno dei progetti più importanti che il Milan possiede, siamo qui per festeggiare 10 anni della fondazione. Per aiutare i bambini, una giornata speciale per tutti". 

PERIODO NO - "Non siamo dove avremmo voluto essere, però non c'è tanto da parlare ma da fare, starà a noi sul campo per cercare di ribaltare la stagione. Ma in Champions siamo in corsa". 

KAKA CAPITANO - "E' già il vice capitano designato dalla società, giusto che in mia assenza lo faccia lui. Un giocatore straordinario, ha grande esperienza, un uomo carismatico, sta dimostrando il suo valore". 

NUOVO RUOLO - "Ricky ha qualità tecniche per poterlo fare tranquillamente, ha l'intelligenza e umiltà per farlo". 

PALLONE D'ORO - "Per quello che ha vinto con la squadra lo meriterebbe Ribery, bisogna capire se il premio va alle qualità del singolo o cosa ha vinto con la squadra. Ronaldo invece a livello personale lo meriterebbe, il premio se lo giocano questi due". 

MONDIALE - "Ci sono squadre più attrezzate di noi, partono in prima linea Brasile, Germania e Spagna, poi ci siamo noi insieme insieme ad altre".

ALLEGRI - "La grinta che Allegri mette negli allenamenti è sempre questa, mi spiace non poter aiutare i miei compagni sabato”.

 




Commenta con Facebook