Breaking News
© Getty Images

Figc, Tavecchio: "Stanziamento per il terremoto. Primi a sperimentare il VAR"

Il presidente della Federazione dopo il Consiglio

FIGC TAVECCHIO CONSIGLIO FEDERALE / ROMA - Dopo il Consiglio Federale il presidente della Figc Carlo Tavecchio ha parlato ai giornalisti presenti: "Abbiamo messo in evidenza i punti principali della giustizia e della amministrazione federale. Il consiglio è stato aperto con un minuto di raccoglimento per le vittime del terremoto. Su mia proposta abbiamo fatto uno stanziamento di 500mila euro da destinare alle esigenze che le autorità locali e territoriali ci chiederanno, anche se noi gradiremmo fosse rivolto soprattutto alle attività e all'impiantistica giovanile".

Tavecchio poi ha proseguito: "Il 14 settembre ad Atene verrà nominato il nuovo presidente della Uefa. La Figc, con un atto di primogenitura, ha aperto all’investitura di Aleksander Ceferin. Abbiamo optato per la linea del cambiamento. La nostra scelta con buone probabilità porterà all’indicazione del nuovo presidente della Uefa. Var? Domani ci sarà il primo esperimento, tutti quelli che dicevano che l'Italia non era pronta si sbagliavano. Siamo i primi a sperimentarli nel mondo, e questo è un grande riconoscimento che abbiamo ottenuto dalla Fifa, per questo domani ci sarà anche il presidente Gianni Infantino".

Infine sullo scudetto Lazio 1914/1915: "Non era all'ordine del giorno. C'è una commissione che studierà e valuterà la situazione. Guardate che il percorso ha impiegato cento anni, se ne impiega 101 non cambia niente. Nazionale? Mi aspetto che vinca o che almeno faccia bella figura. In questo momento Ventura ha tutto il sostegno, è la persona giusta al momento giusto. Poi il campo dirà la sua".

B.D.S.

Italia  
Italia, Balotelli presto di nuovo in azzurro?
Italia, Balotelli presto di nuovo in azzurro?
Il ct Ventura e Oriali sugli spalti per Nizza-Psg
Italia   Roma  
Italia, i convocati di Ventura: presente anche Emerson Palmieri
Italia, i convocati di Ventura: presente anche Emerson Palmieri
Il ct ha chiamato per il raduno di Coverciano i giocatori emergenti del momento
Italia   Genoa  
Genoa, Izzo sulla possibile pesantissima squalifica: "Sto vivendo un incubo"
Genoa, Izzo sulla possibile pesantissima squalifica: "Sto vivendo un incubo"
Il 25enne difensore napoletano rischia 6 anni di squalifica più la preclusione e un'ammenda di 20 mila euro.