• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Italia > Serbia-Italia, Di Biagio: "Troppo disordinati, la stada per la qualificazione e' lunga"

Serbia-Italia, Di Biagio: "Troppo disordinati, la stada per la qualificazione e' lunga"

Il commissario tecnico dell'Under 21 commenta la sconfitta' contro la nazionale serba



19/11/2013 20:00

EURO 2015 SERBIA ITALIA UNDER 21 DI BIAGIO / MORAVICA (Serbia) - Allo stadio 'Metalac' di Gornji Milanovac (nel distretto di Moravica), l'Italia Under 21 di Di Biagio ha perso il confronto diretto coi pari età della Serbia, in un match di qualificazione ai prossimi Europei di categoria. Queste le parole del ct 'azzurro' nel post-partita ai microfoni 'Rai': "Dovevamo giocare meglio, sapevamo quel che ci aspettava. Siamo stati disordinati, se avessimo giocato palla a terra con tranquillità avremmo potuto fare di più. Non posso rimproverare l'impegno ai ragazzi, che hanno dato tutto. Potevamo anche pareggiare, ma la Serbia ha giocato meglio. La qualificazione è sempre stata in salita, non ci siamo mai illusi che fosse in discesa. Sappiamo che la strada è lunga ma percorribile: guardiamo avanti".

S.D.




Commenta con Facebook