Breaking News
© Getty Images

Serie A, rivoluzione FIGC: addio a Palazzi e Tosel

Tanti i cambiamenti previsti da Tavecchio, ecco i sostituti ai vertici

FIGC TOSEL TAVECCHIO / ROMA - All'orizzonte è pronta una vera e propria rivoluzione in casa FIGC. Tanti i ruoli che vedranno nuovi protagonisti, con addii importanti, destinati a far discutere, nel bene e nel male. 

Stando a quanto riportato da 'La Gazzetta dello Sport', mentre i tifosi sono impegnati nel seguire le ultime notizie di calciomercato, Tavecchio potrebbe dar vita a un cambio di massa tra i vertici della FIGC. Nello specifico Stefano Palazzi sarà sostituito dall'ex Prefetto di Roma, Giuseppe Pecoraro. L'attuale presidente della Corte federale d'appello, Gerardo Mastrandrea, diventerà il nuovo giudice sportivo della Serie A, al posto di Tosel. Il suo posto verrà preso da Sergio Santoro, presidente di sezione del Consiglio di Stato e membro dell'Autorità anti corruzione di Cantone. Sergio Artico, attuale presidente del Tribunale federale nazionale, sarà probabilmente sostituito da Cesare Mastrocola, già presidente del Tar Campania.

Si è spesso parlato delle necessità di un cambiamento all'interno del calcio italiano e, pur non potendo incontrare di certo il favore di tutti, quello di Tavecchio è un atto coraggioso, che tenta di dare la giusta scossa al sistema nostrano. Sono questi i nomi proposti quest'oggi al Consiglio federale, già passati, come da regolamento, al vaglio del Coni. Si attende ora il pronunciamento del Consiglio, anche se, per la rosea, è quasi scontato un esito favorevole. 

L.I.

Serie A   Inter  
FOTO CM.IT - Inter, Vecchi: "Scuse Gabigol? Gli fa onore"
Il tecnico sul brasiliano: "Si confronterà anche con la società"
Serie A   Juventus  
Calcio, dall'Astana allo Zilina: tutte le Juventus d'Europa
Ecco le 54 squadre campione nel proprio Paese. In Ungheria si decide con lo scontro diretto al fotofinish
Serie A  
MOVIOLA CM.IT: Esagerati il rosso a Muriel e il secondo giallo a Keita
Di Bello vede una simulazione del biancoceleste nel contatto in area con Medel