• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Palermo > Fabio Simplicio sul Palermo

Fabio Simplicio sul Palermo

Il centrocampista brasiliano manda un segnale chiaro ai dirigenti del club di viale del Fante


Fabio Simplicio(Getty Images)
Giorgio Elia

19/11/2013 16:07

MERCATO PALERMO ESCLUSIVO SIMPLICIO/PALERMO - "Mi piacerebbe tornare a Palermo per aiutare la squadra a tornare in serie A. Vestirei di corsa e ancora una volta la maglia rosanero". Parola dell'ex Fabio Simplicio che direttamente dal Giappone, ai microfoni di Calciomercato.it, esprime tutta la sua voglia di tornare in Sicilia per sostenere la causa della formazione di Iachini.

"Ho seguito in diverse occasioni il Palermo in questa stagione, fino all'ultima partita vinta contro la Reggina. La squadra mi ha convinto molto e ho visto un gruppo solido in grado di poter dire la sua su qualsiasi campo. Se li vedo pronti per il ritorno in A? La società rosanero è nata pronta e la retrocessione in B è stato a mio avviso soltanto un incidente di percorso".

GATTUSO - Un Palermo rigenerato dopo l'arrivo di Iachini: "Penso che la poca esperienza di Gattuso sia stata determinante. Ma, allo stesso tempo, sono sempre convinto che un allenatore abbia bisogno di tempo per poter dare la sua impronta alla squadra. Sotto questo aspetto sappiamo tutti che a Palermo non è facile considerato che spesso di tempo gli allenatori non ne hanno poi così tanto".

UJKANI - Una delle forze della squadra di Iachini è la solidità difensiva, con sole tre reti subite in otto uscite. Tra gli interpreti del reparto arretrato trova un posto di rilievo l'estremo difensore Stefano Sorrentino costretto ai box per un guaio muscolare. Un forfait che regalerà una nuova occasione all'estremo difensore albanese Samir Ujkani, finito nell'occhio del ciclone nelle prima parte della passata stagione prima di esser girato nel mercato di riparazione al Chievo Verona: "Conosco molto bene Samir, - ha commentato Simplicio a Calciomercato.it - un ragazzo al quale sono legato da stima professionale e amicizia. Sono sicuro del tipo di contributo che questo portiere può dare al Palermo e so per certo che i suoi compagni hanno piena fiducia in lui. Un consiglio per tramutare la diffidenza in applausi? Fare quello che gli è sempre riuscito meglio, ovvero chiudere la porta in faccia all'avversario di turno".

FUTURO - L'ultima considerazione si riallaccia a quanto detto in apertura: "A Palermo ho lasciato tantissimi amici e ho un grande ricordo della tifoseria rosanero. Mi piacerebbe poter chiudere la carriera con quei colori. Ho un ottimo ricordo anche della piazza di Parma e come detto se fosse possibile sarei felice di tornare a giocare in Italia".




Commenta con Facebook