• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Italia > Italia-Nigeria, Rossi: "Sto centrando i miei obiettivi. Balotelli? Ci vogliamo bene"

Italia-Nigeria, Rossi: "Sto centrando i miei obiettivi. Balotelli? Ci vogliamo bene"

Il centravanti italo-statunitense ha bagnato il ritorno in Nazionale con un bel gol


Giuseppe Rossi (Getty Images)
Matteo Torre (twitter: @torrelocchetta)

18/11/2013 23:52

ITALIA NIGERIA PEPITO ROSSI POSTPARTITA / LONDRA (Inghilterra) - Giuseppe Rossi torna e segna subito con la maglia dell'Italia. Il centravanti viola, dopo il 2-2 con la Nigeria, ha dichiarato a 'Rai Sport': "Sono contento del gol e della prestazione della squadra. Peccato per le due reti avversarie nel nostro miglior momento, ma abbiamo creato tantissimo e giocato benissimo. Possiamo tornare contenti a casa dopo questa prestazione. Tutti abbiamo messo grande impegno per onorare questa maglia e credo che l'abbiamo fatto bene. Siamo un grandissimo gruppo, c'è affetto e questa è la nostra base: siamo tutti amici fuori dal campo, questo è bello".

ROSSI-BALOTELLI - "La coppia del futuro? E' bello sentirlo dire, però abbiamo grandissimi attaccanti e può giocare chiunque. L'importante è dare tutto per questa maglia. Sia io che Mario siamo bravi ragazzi, ci vogliamo bene".

RECUPERO - "Io non ho mai mollato. Ho ancora degli obiettivi da raggiungere, e con il lavoro ce la sto facendo".

CALCIO ITALIANO - "Non credo che sia morto. E' competitivo: ci sono 4-5 squadre in lotta per i vertici. Sicuramente il clima negli stadi è da migliorare. Il calcio è per i bambini e sarebbe bello vedergli sugli spalti".

BAGGIO E ZOLA - "Ho tanta, tanta strada da fare. A chi mi ispiravo? Non so... conosciamo bene entrambi, non saprei chi scegliere".




Commenta con Facebook