• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > Mercato Lazio, Rocchi polemico tra addio e ritorno

Mercato Lazio, Rocchi polemico tra addio e ritorno

L'attaccante veneto, attualmente al Padova, ricorda la sua esperienza nella Capitale



18/11/2013 12:53

LAZIO ROCCHI PADOVA PETKOVIC / ROMA - Tommaso Rocchi, ex attaccante della Lazio ora al Padova, ha rilasciato un'intervista a 'Il Messaggero':

L'ADDIO ALLA LAZIO - "Andai via perché non avvertivo più né la stima né la fiducia da parte di tutte le componenti, società e allenatore".

PETKOVIC - "Purtroppo non avevamo un grande feeling. Mi diceva che non rientravo nei suoi piani tattici, nel modulo a una sola punta. Ho sperato che la situazione cambiasse, che potessi guadagnarmi spazio negli allenamenti. Ma non ci sono riuscito, non sono stato considerato".

BILANCIO - "Nove anni di Lazio mi hanno segnato la carriera e la vita, in biancoceleste ho vissuto i momenti più belli. Ero il capitano, mi sentivo un personaggio importante, staccarmi comportava un enorme dispiacere. Ho voluto aspettare ma quando ho capito che non credevano più in me, ho detto basta. Certo, dopo tanti anni, non è bello finire così un rapporto, però nel calcio succede. E ne ho preso atto. L’unico rimpianto è proprio l’ultima stagione vissuta, quasi da emarginato, nella Lazio".

RITORNO - "Quando ho lasciato la Lazio abbiamo parlato della possibilità di un mio possibile ruolo in società, ancora da definire. Ci siamo dati appuntamento a fine carriera. Di certo vorrei rimanere nel calcio: osservatore, dirigente, allenatore delle giovanili, commentatore televisivo. Deciderò quando sarà il momento".

S.D.




Commenta con Facebook