Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Torino, clamoroso: doppio tentativo per Hart e Flamini

Il portiere può partire anche in prestito e si ridurrà l'ingaggio, il centrocampista è svincolato

CALCIOMERCATO TORINO HART FLAMINI / TORINO - Il Torino vuole alzare l'asticella e vivere una stagione da protagonista nei piani più alti della classifica e per questo la dirigenza granata starebbe lavorando a due veri e propri colpacci per aumentare pesantemente il livello della rosa a disposizione del tecnico Sinisa Mihajlovic. Secondo quanto riferisce 'Tuttosport', infatti, sarebbero partiti i contatti con il Manchester City per arrivare al prestito di Joe Hart, diventato di colpo terzo portiere ed inserito nella casella dei partenti, anche in prestito. Il giocatore avrebbe già fatto sapere di essere pronto a ridursi l'ingaggio pur di giocare con continuità e non perdere il treno che porta a Russia 2018. Il City, inoltre, contribuirebbe al pagamento dello stipendio. Le insidie si chiamano Everton e Sunderland, ma il Torino ci prova e potrebbe giocarsi la carta Attilio Lombardo, preparatore dei portieri a Manchester con Mancini dal 2010 al 2013 ed ora vice di Mihajlovic.

Nel frattempo, per il centrocampo starebbe prendendo quota l'ipotesi Mathieu Flamini, attualmente svincolato dopo la scadenza del contratto con l'Arsenal. Un uomo di grande esperienza, già passato in Serie A col Milan, ed in grado di ricoprire più ruoli in mediana.

Mercato   Milan   Torino
Calciomercato Milan, ecco l'offerta per Belotti
Calciomercato Milan, ecco l'offerta per Belotti
Il club rossonero mette sul piatto 60 milioni più calciatori
Mercato   Torino   Spagna
Calciomercato Torino, Simeone all'assalto di Belotti: c'è l'offerta!
Calciomercato Torino, Simeone all'assalto di Belotti: c'è l'offerta!
L'Atletico Madrid sulle tracce del bomber della Nazionale italiana
Mercato   Milan   Torino
Calciomercato Milan, Niang la chiave per arrivare a Belotti?
Calciomercato Milan, Niang la chiave per arrivare a Belotti?
Nell'incontro Mirabelli-Petrachi si è parlato anche dell'attaccante ora al Watford