Breaking News
© Getty Images

I CRAQUE DEL MOMENTO - Milan, Bacca: prima tripletta italiana. Adesso è incedibile

L'attaccante colombiano di fatto è stato tolto dal mercato da mister Montella

I CRAQUE DEL MOMENTO MILAN BACCA TRIPLETTA SERIE A / MILANO - Carlos Bacca si è abbattuto sulla Serie A 2016/2017 con tre gol pesanti che hanno regalato al suo Milan la prima vittoria in campionato. Non fosse stato anche per il baby Donnarumma il Torino sarebbe riuscito a recuperare, ma senza dubbio il lavoro del colombiano è stato massimo. Una tripletta sulla quale costruire la sua nuova stagione dopo le 18 marcature dello scorso torneo, vissuto peraltro anche con diversi picchi negativi. 

INCEDIBILE - Se il 29enne fino a poche settimane fa sembrava l'indiziato numero uno a partire per finanziare un mercato altrimenti immobile, adesso l'ex Siviglia è assolutamente al centro del progetto tecnico rossonero. Calciomercato.it vi aveva parlato infatti della trattativa tra il Milan ed il West Ham per Bacca, ma il ruolo di Vincenzo Montella in questo senso è sicuramente stato cardine: "L'ho fatto rimanere io? Può anche darsi...", ha risposto ieri sera alle domande dei giornalisti.

Ed ora Bacca non ha intenzione di fermarsi visto che la sfida a Gonzalo Higuain è stata già lanciata, una lotta dalla quale uscirà il capocannoniere della prossima stagione, Icardi e gli altri permettendo. 

O.P.

 

Mercato   Milan  
Milan, Raiola: "Donnarumma? Non porto via nessuno a parametro zero"
Milan, Raiola: "Donnarumma? Non porto via nessuno a parametro zero"
Il procuratore del portiere rossonero ha parlato della trattativa in corso col club
Mercato   Milan  
Calciomercato Milan, ultimatum a Donnarumma: spedito in tribuna?
Calciomercato Milan, ultimatum a Donnarumma: spedito in tribuna?
Il portiere potrebbe essere escluso dai titolari in caso di mancato rinnovo
Mercato   Milan  
Calciomercato Milan, sprint Morata ma occhio a... De Gea
Calciomercato Milan, sprint Morata ma occhio a... De Gea
Mourinho non molla la presa e propone uno scambio al Real Madrid