• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie B > Serie B, 13a giornata: le decisioni del Giudice Sportivo

Serie B, 13a giornata: le decisioni del Giudice Sportivo

Emilio Battaglia ha deliberato dopo le gare comprese tra l'8 e l'11 novembre



12/11/2013 17:05

SERIE B GIUDICE SPORTIVO 13A GIORNATA / ROMA - Sono state pubblicate le delibere del Giudice Sportivo Emilio Battaglia in merito alla tredicesima giornata di Serie B. Di seguito tutti i provvedimenti.

SQUALIFICHE - Tre giornate ad Angelo Rea (Varese) per comportamento scorretto verso un avversario ed espressione ingiuriosa nei confronti dell'arbitro; una giornata a Benali (Brescia) e Capelli (Cesena) per espulsione; una giornata e ammenda di 1500 euro a Nizzetto (Trapani) per diffida; una giornata a Caccetta (Trapani), Ceppitelli (Bari), Cuffa (Padova), Dellafiore (Siena), Dezi (Crotone), Fedato (Bari), Izzo (Avellino), Lucioni (Reggina), Ludi (Novara), Memushaj (Carpi), Osuji (Padova), Pesoli (Carpi), Pisano (Palermo), Scaglia (Brescia) e Zecchin (Varese) per diffida.

DIFFIDATI - Valiani (Siena), Adejo (Reggina), Concas (Carpi), Coralli (Cittadella), Giacomazzi (Siena), Martinelli (Juve Stabia), Masi (Ternana), Matute (Crotone), Rossi (Pescara), Scozzarella (Juve Stabia), Vastola (Virtus Lanciano), Crimi (Latina). Diffidati anche l'allenatore Andrea Nuti (Carpi) per aver contestato platealmente l'operato arbitrale

AMMENDE - 1500 euro a Rizzato (Trapani) e Vantaggiato (Padova) per simulazione.




Commenta con Facebook