Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Inter, Icardi rinnova! E spunta la super clausola estera

Pronto un contratto fino al 2021 per il capitano. L'annuncio atteso entro ottobre

CALCIOMERCATO INTER ICARDI RINNOVO CLAUSOLA ESTERA / MILANO - Ora che la calma sembra tornata, che il pressing del Napoli si è allentato e che i tweet hanno cambiato decisamente toni, l'Inter e Mauro Icardi lavorano al rinnovo tanto atteso. La trattativa è avviata, con nuovi contatti tra le parti registrati pure nelle ultime 48 ore. E dall'entourage di Mauro Icardi filtra un certo ottimismo per il rinnovo.

Il nuovo accordo prevederebbe il prolungamento fino al 2021 e l'aumento dell'ingaggio dell'argentino, pronto a diventare il giocatore più pagato della rosa interista: 4,5 milioni di euro compresi i diritti d'immagine la cifra al momento sul tavolo, ma è probabile che gli agenti di 'Maurito' proveranno a sfiorare i 5 milioni con qualche bonus. L'altra novità sostanziale riguarda la clausola rescissoria, che la dirigenza meneghina avrebbe già fissato secondo 'La Gazzetta Sportiva': per acquistare il cartellino di Icardi serviranno 110 milioni di euro, ma l'eventuale offerta dovrà obbligatoriamente arrivare dall'estero. Suning ed il presidente Erick Thohir, infatti, avrebbero acconsentito ad inserire tale clausola, ma non vorrebbero cedere l'attaccante in Italia e per questo eventuali interessamenti o trattative con società di Serie A saranno condotte senza la possibilità di perdere il giocatore come successo al Napoli con Higuain.

Serie A   Inter  
FOTO CM.IT - Inter, Vecchi: "Scuse Gabigol? Gli fa onore"
Il tecnico sul brasiliano: "Si confronterà anche con la società"
Serie A   Inter   Lazio
Lazio-Inter, Vecchi: "Non si può finire così! Il nuovo allenatore..."
Il tecnico nerazzurro ha incontrato i giornalisti in sala stampa
Serie A   Inter  
Inter, è caos: record negativo, tifosi furiosi e il mercato alle porte
Solo due punti in otto partite. La curva contesta, Handanovic e Eder alzano i toni in tv