Breaking News
© Getty Images

Genoa-Cagliari, Rastelli: "Avversario complicato. Il tempo ci dirà chi siamo"

Il tecnico dei sardi ha parlato alla vigilia della sfida contro il 'Grifone'

CAGLIARI GENOA CONFERENZA STAMPA RASTELLI/ CAGLIARI - Giornata di vigilia per il Cagliari di Rastelli. Al debutto stagionale in serie A i sardi se la vedranno con il Genoa: "Non potevamo trovare squadra più complicata - ammette il tecnico rossoblu in conferenza stampa - È andato via Gasperini, ma il telaio è rimasto immutato e lo stadio è caldo, pieno di passione verso la propria squadra. Ha giocatori di indubbia qualità in tutti i reparti, per noi sarà un banco di prova difficile ma stimolante".

NUOVI OBIETTIVI - "Anche un punto può essere fondamentale, un mattoncino per la permanenza in A. Partiamo da una buona base, i sistemi di gioco possono cambiare, ma cerco di mettere i giocatori in modo che possano esprimere il massimo delle loro caratteristiche. Solo il tempo potrà dire se potremo essere la rivelazione del campionato: pensiamo prima ai fatidici 40 punti poi vediamo se possiamo spingerci oltre".

M.S.

Notizie   Napoli   Cagliari
Serie A, Napoli-Cagliari 3-1: Mertens più Insigne, show azzurro
Partita mai in discussione, la squadra di Sarri domina dal primo minuto
Notizie   Napoli   Cagliari
Napoli-Cagliari, Sarri e l'orgoglio per Juve-Real
Il tecnico azzurro risponde alle domande dei giornalisti alla vigilia del match del San Paolo
Serie A   Inter   Cagliari
Cagliari-Inter, Pioli: "Alziamo il livello per avere mentalità vincente. Futuro? Ho supporto società"
Il tecnico nerazzurro ha spiegato anche il mancato ingresso di Gabigol