• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Dai campi > Serie A, Inter-Livorno 2-0: 'papera' di Bardi, nerazzurri col minimo sforzo

Serie A, Inter-Livorno 2-0: 'papera' di Bardi, nerazzurri col minimo sforzo

Un'autogol e Nagatomo regalano i tre punti alla squadra di Mazzarri


Gioia Inter (Getty Images)
Giorgio Musso (Twitter: @GiokerMusso)

09/11/2013 23:41

SERIE A INTER LIVORNO / MILANO - L'Inter col minimo sforzo. Bastano una 'papera' dell'ex Bardi e un gol nel recupero di Nagatomo all'undici nerazzurro per piegare il Livorno e portare a casa i tre punti nell'anticipo della dodicesima giornata di Serie A. L'episodio focale della contesa si consuma al 30' del primo tempo: cross dalla destra di Jonathan, con l'estremo difensore amaranto che complice uno sciagurato intervento deposita la sfera nella propria porta. Poi, pochi istanti prima del triplice fischio finale, il guizzo del terzino nipponico chiude i conti. Da segnalare in casa Inter il ritorno in campo di capitan Zanetti, a poco più di 200 giorni dal grave infortunio al tendine d'Achille. Con questo successo la formazione di Mazzarri si porta momentaneamente a tre lunghezze in classifica dalla coppia Napoli-Juve, e a -6 dalla capolista Roma.

 

TABELLINO

Inter-Livorno 2-0
30' aut. Bardi; 92' Nagatomo

Inter (3-5-1-1): Handanovic; Ranocchia, Rolando, Samuel; Jonathan, Taider (82' Zanetti), Cambiasso, Alvarez (58' Kovacic), Nagatomo; Guarin (71' Belfodil); Palacio. All.: Mazzarri

Livorno (3-5-2): Bardi; Ceccherini, Emerson, Valentini; Mbaye, Schiattarella, Luci, Duncan (46' Benassi), Gemiti (87' Borja); Paulinho, Siligardi (65' Emeghara). All.: Nicola

Arbitro: Peruzzo

Ammoniti: Ranocchia, Samuel (I); Duncan, Paulinho, Schiattarella (L)

 

CLASSIFICA: Roma 31 punti, Napoli 28, Juventus 28, Inter 25, Verona 22, Fiorentina 21, Lazio 15, Genoa 14, Udinese 13, Atalanta 13, Milan 12, Livorno 12, Parma 12, Torino 12, Cagliari 10, Bologna 10, Sampdoria 9, Sassuolo 9, Catania 9, Chievo 5.




Commenta con Facebook