• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Altro > Nella Tela del Ragno: Taiwo Awoniyi, da sconosciuto a uomo mercato

Nella Tela del Ragno: Taiwo Awoniyi, da sconosciuto a uomo mercato

L'attaccante nigeriano si e' fatto conoscere durante il Mondiale Under 17


Taiwo Awoniyi (Getty Images)
Hervé Sacchi

08/11/2013 13:22

NELLA TELA DEL RAGNO TAIWO MICHEAL AWONIYI NIGERIA UNDER 17 MONDIALE / ROMA - Si chiude oggi, con finalina e finalissima, il Mondiale Under 17. Una competizione di grande interesse che ha portato alla ribalta diversi aspiranti campioni. Abbiamo parlato qualche settimana fa di Nathan, ma potremmo fare tanti altri nomi. Oggi ci vogliamo soffermare su uno dei sicuri protagonisti di questo torneo, ovvero Taiwo Awoniyi.

CHI E' - Di Taiwo Micheal Awoniyi si sa veramente poco. E' nato il 12 agosto 1997, ma al momento le cronache sulla sua biografia sono pressoché nulle. Si fa fatica anche a trovare notizie sul suo club di appartanenza. Ciò che è certo è che Awoniyi è già nel giro delle nazionali giovanili nigeriane da un po' di tempo. E' stato, infatti, convocato dalle selezioni Under 13 e Under 15, prima di essere inserito anche nella rappresentativa di categoria per il torneo in fase di chiusura. Un torneo al quale ha partecipato un po' per caso. Taiwo Awoniyi, infatti, partiva come riserva. L'infortunio di Isaac Success gli ha spalancato inaspettatamente le porte del campo. Dopo aver disputato uno scorcio di partita contro il Messico (vittoria per 6-1 della Nigeria), l'attaccante africano ha rimpiazzato il compagno di squadra nella partita contro la Svezia, rendendosi protagonista del gol del 3-3. A seguire, due assist nel 5-0 contro l'Iraq, un altro contro l'Iran agli ottavi, e poi tre gol e due assist a cavallo di quarti e semifinale contro Uruguay e Svezia. Il bottino, prima di disputare la finale di stasera contro il Messico, è di quattro gol e cinque assist in sei partite (poco meno di cinque, considerando il minutaggio). Un exploit pazzesco per un giocatore, fin qui, sconosciuto.

CARATTERISTICHE - E' una prima punta, ma di quelle che non vivono propriamente per il gol. E' un giocatore che si spende per la squadra. Corre tanto, aiuta il centrocampo e vanta una buona intelligenza tattica, che lo porta ad essere sempre nel centro dell'azione. Ha un destro discretamente preciso e solo in rare occasioni manca la porta. Fisicamente è ben strutturato, anche se gli mancano alcuni centimetri per poter fronteggiare i difensori più arcigni.

MERCATO - E' sotto gli occhi di moltissimi osservatori. Il ragazzo, tuttavia, è votato all'umiltà: prega per la vittoria e antepone il successo della sua Nazionale alla possibilità di impressionare gli scout mondiali. Qualche squadra, tuttavia, ha già mosso alcuni passi per la sua acquisizione: in particolar modo, c'è lo Shakhtar Donetsk sulle sue tracce. Da segnalare anche che il giocatore, qualche mese fa, ha potuto visitare Stamford Bridge e il centro tecnico del Chelsea, assieme ad altri membri della Nazionale Under 15. Non è, dunque, impossibile che anche la squadra inglese abbia mantenuto sotto stretta osservazione l'attaccante nigeriano.

LA SCHEDA

NOME: Taiwo Micheal

COGNOME: Awoniyi

NAZIONALITA': Nigeria

SQUADRA DI APPARTENENZA: Sconosciuta

DATA DI NASCITA: 12 agosto 1997

ALTEZZA: 178 cm

RUOLO: Attaccante

POSIZIONE: Centravanti

PIEDE DI CALCIO: Destro

VALORE APPROSSIMATIVO DI MERCATO: Non valutabile




Commenta con Facebook