Breaking News
© Getty Images

Chelsea, Conte si racconta: "Dormo solo due ore. Alla Juve..."

Il tecnico dei 'Blues' si racconta in versione tecnico maniacale

CHELSEA CONTE JUVENTUS / LONDRA (Italia) - Antonio Conte si racconta ai microfoni di 'Fox Sports', ricordando anche il periodo alla Juventus come tecnico: "E' la mattina il momento in cui mi vengono le migliori idee. La notte dormo circa 2-3 ore, massimo quattro. Quando ha responsabilità, lavori tantissimo. Se vinco, dormo poi senza fastidi. Se perdo invece è un problema. Mi sveglio nel cuore della notte e inizio a pensare a cosa abbia sbagliato e chi ha commesso più errori".

JUVENTUS - "Fortunatamente in italia ho vinto tanto ma quando arrivava la sconfitta, passavo notti intere a chiedermi il perché. Lo stesso è accaduto all'Europeo, quando abbiamo perso con l'Irlanda. Com'è andata lo sappiamo, ma sono orgoglioso dei miei ragazzi".

FAMIGLIA - "Sono fortunato poi ad avere una moglie e una figlia che mi conoscono e sanno che svolgo il mio lavoro con dedizione e passione".

L.I.

 

Serie A   Juventus  
Calcio, dall'Astana allo Zilina: tutte le Juventus d'Europa
Ecco le 54 squadre campione nel proprio Paese. In Ungheria si decide con lo scontro diretto al fotofinish
Serie A   Juventus   Roma
Roma-Juve, ESCLUSIVO Torricelli: "Niente allarmi. Triplete, si può"
L'ex calciatore è intervenuto in esclusiva ai nostri microfoni
Serie A   Roma   Juventus
Roma-Juventus 3-1: i giallorossi si riprendono il secondo posto
Bianconeri ko e festa Scudetto rinviata a domenica prossima