• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Dai campi > PAGELLE E TABELLINO DI JUVENTUS-REAL MADRID

PAGELLE E TABELLINO DI JUVENTUS-REAL MADRID

Vidal e Llorente non bastano ai bianconeri: Ronaldo e Bale frenano la formazione di Conte


Pogba (Getty Images)
Maurizio Fedeli (twitter@Maurilio85)

05/11/2013 23:39

 

 

PAGELLE E TABELLINO DI JUVENTUS REAL MADRID / TORINO – La Juventus non va oltre il pareggio contro il Real Madrid e rimanda alla prossima gara l'appuntamento con la prima vittoria nel girone. Gli uomini di Conte sfiorano l'impresa grazie alle ottime prestazioni di Pogba, Vidal e Asamoah. La formazione di Ancelotti è trascinata dal solito Ronaldo, oltre alla buona gara di Casillas, Modrid e Pepe.

 

JUVENTUS

Buffon 6 – Non può nulla sulle reti di Ronaldo e Bale.

Caceres 5 – Manda in fumo un primo tempo perfetto fornendo a Ronaldo l'assist per il momentaneo 1-1. Si fa sorprendere anche in occasione della seconda rete degli ospiti.

Barzagli 6 – Riesce a dire la sua contro un cliente scomodo come Ronaldo.

Bonucci 6,5 – Primo tempo da rifinitore, sceglie sempre bene i tempi d'intervento.

Asamoah 7 – Conte lo schiera come esterno di difesa, lui lo ripaga con un'ottima prestazione giocata a tutto campo.

Pogba 7,5 – Il francese indossa lo smoking nella serata di gala dello 'Juventus Stadium': conquista il rigore realizzato da Vidal, oltre ad essere ogni presente nella zona del campo.

Vidal 6,5 – Gol a parte, si conferma il solito guerriero giocando una partita a tutto campo.

Pirlo 6,5 – Prende in mano la squadra e detta con la consueta abilità il ritmo della manovra bianconera.

Marchisio 6 – Il meno brillante ma il più pericoloso sotto porta dei centrocampisti di Conte.

Tevez 5,5 – Partita di sacrificio quella dell''Apache', l'argentino manca di lucidità negli ultimi metri. Dal 80' Quagliarella s.v.

Llorente 6,5 – Vede il Real e la butta dentro: preziosa la sua rete di testa che rianima la squadra nel momento più difficile della partita. Dal 87' Giovinco s.v.

All. Conte 7 – Prepara la partita al meglio: la squadra è corta a compatta e vince i duelli soprattutto nelle zone laterali del campo. Sfiora l'impresa, ma la sua formazione è sfortunata negli episodi.

 

REAL MADRID

Casillas 7 - Due miracoli: uno con il piede su colpo di testa di Marchisio, l'altro con le mani su tiro ravvicinato del numero 8 della Juventus.

Sergio Ramos 5,5 - Da un campione come lui ci si aspetta molto di più.

Varane 5 - Ingenuo il suo fallo su Pogba che permette ai bianconeri di andare in vantaggio. Si dimentica completamente di Llorente in occasione del 2-2.

Pepe 6,5 – Il suo salvataggio sulla linea sul tiro di Llorente vale quanto una rete.

Marcelo 6 – Un po' di sofferenza nel primo tempo, si riprende alla grande nella ripresa.

Khedira 6 – Si piazza davanti alla difesa cercando di limitare i tiri da fuori.

Xabi Alonso 6 – Lascia traccia allo 'Juventus Stadium' con un siluro che si stampa sulla traversa. Dal 70' Illarramendi s.v.

Modric 6,5 – Prezioso soprattutto nella fase d'interdizione, nel secondo tempo alza il baricentro della manovra creando qualche pericolo in più.

Bale 6 – Confuso dal punto di vista tattico, ha il merito di realizzare la seconda rete delle 'Merengues'. Dal 74' Di Maria s.v.

Benzema 5,5 – Non si fa vedere molto, spreca a lato l'unica occasione che passa dai suoi piedi. Dal 80' Rodriguez s.v.

Ronaldo 7,5 – Regge l'intero reparto offensivo da solo: segna la rete dell'1-1 oltre a fornire l'assist a Bale per il raddoppio. Il portoghese conferma di essere l'arma in più della formazione di Ancelotti.

All. Ancelotti 6,5 – Bravo e fortunato il tecnico italiano che ottiene un punto che sa quasi di primato definitivo nel girone. L'allenatore del Real è bravo nel cambiare l'atteggiamento mentale dei suoi durante l'intervallo.

 

Arbitro: Webb (ING) 6,5 – Ottima la direzione di gara del fischietto inglese. Tevez reclama un calcio di rigore al minuto 11 ma è giusta la decisione dell'arbitro di non concedere la massima punizione. C'è il rigore concesso alla Juventus: Varane aggancia Pogba con la gamba sinistra.

 

TABELLINO

JUVENTUS-REAL MADRID 2-2

 

JUVENTUS (4-3-1-2): Buffon; Caceres, Barzagli, Bonucci, Asamoah; Vidal, Pirlo, Pogba; Marchisio; Llorente (dal 87' Giovinco), Tevez (dal 80' Quagliarella). All. Conte.

REAL MADRID (4-3-3): Casillas; Sergio Ramos, Varane, Pepe, Marcelo; Khedira, Xabi Alonso (dal 70' Illarramendi), Modric; Bale (dal 74' Di Maria), Benzema (dal 80' Rodriguez), Ronaldo. All Ancelotti.

 

 

Arbitro: Webb

Marcatori: 41' Vidal Rig. (J), 51' Ronaldo (R)59' Bale (R)64' Llorente (J),

Ammoniti: 34' Modric (R), 40' Varane (R) , 43' Pirlo (J), 71' Bonucci (J)

Espulsi:




Commenta con Facebook