• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > Aparecido Cesar su Lazio e Felipe Anderson

Aparecido Cesar su Lazio e Felipe Anderson

Calciomercato.it ha intervistato in esclusiva l'ex calciatore biancoceleste


Crisi Lazio (Getty Images)
dall'inviato Matteo Torre (twitter: @torrelocchetta)

05/11/2013 11:15

LAZIO ESCLUSIVO CESAR GIOVANI FELIPE ANDERSON / ROMA - Cinque anni alla Lazio da calciatore, poi altri due da allenatore: Aparecido Cesar ha legato il proprio nome alla società biancoceleste. Presente a margine del 'Premio Lazialità 2013', l'ex centrocampista brasiliano è stato intervistato in esclusiva da Calciomercato.it sul momento di questa Lazio, che stenta a decollare: "E' difficile dopo quello che è successo, con la vittoria della Coppa Italia contro la Roma, poter avere tutta la pazienza e la tempistica possibili per partire bene nella stagione successiva. Non si può dimenticare quello che è successo il 26 maggio, è indelebile, ma non pensarci più e guardare solo alla situazione attuale non è granché positivo. Bisogna trovare le soluzioni giuste perché la stagione si riprenda, per far sì che la Lazio torni nelle zone in cui deve stare".


FELIPE ANDERSON - Una Lazio che si aggrappa ai giovani per risollevarsi, tra cui Felipe Anderson, pagato a peso d'oro a dispetto dell'età. Ma i giudizi sul brasiliano sono divergenti: "Dare le responsabilità e consegnare la squadra in questo momento a dei ragazzi sarà anche una scelta azzardata, ma non è quella la cosa importante, bensì riprendere il gruppo, la mentalità con cui sono state vinte le partite. Quando è arrivato Petkovic è riuscito a trasmetterla allo spogliatoio. Parlare di giovani è bello e interessante, perché significa che la squadra ci punta, che c'è un progetto, un ciclo nuovo. Ma le valutazioni vanno fatte per bene, perché è un momento delicato. Speriamo solo che qualunque sia la soluzione, sarà quella che porterà la Lazio a riprendersi".

CLICCA QUI PER LEGGERE LE DICHIARAZIONI ESCLUSIVE DI CESAR SUL SUO FUTURO.




Commenta con Facebook