• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Estero > Calciomercato Real Madrid, Ancelotti ad un bivio: ecco perche' e' sulla graticola

Calciomercato Real Madrid, Ancelotti ad un bivio: ecco perche' e' sulla graticola

La stampa madrilena continua ad attaccare il tecnico italiano


Carlo Ancelotti (Getty Images)
Marco Di Federico

05/11/2013 09:05

CALCIOMERCATO REAL MADRID ANCELOTTI JUVENTUS / MADRID (Spagna) - Vincere senza convincere a Madrid non basta. Quando alleni il Real dei galacticos sei costretto ad ottenere successi uniti al bel gioco: un binomio finora ancora mai ottenuto da Carlo Ancelotti, nel mirino della stampa madrilena nonostante sia a "soli" 5 punti dal Barcellona nella Liga e a punteggio pieno nel suo girone di Champions League. A Madrid il tecnico italiano non è riuscito ancora a fare rimpiangere Josè Mourinho e per questo la gara di stasera contro la Juventus sarà fondamentale anche per il suo futuro. Le critiche maggiori rivolte ad Ancelotti riguardano la sua confusione tattica visto che, come fa notare 'As', stasera dovrebbe schierare la 16a formazione diversa su 16 gare giocate. Dalla convivenza difficile tra Casillas Diego Lopez, all'alternanza sulla corsia destra tra Carvajal (otto partite) e Arbeloa (sette), fino alla difficoltà di costruire una solida coppia centrale a centrocampo, con Khedira, Modric, Illarramendi e Xabi Alonso che si sono costantemente alternati senza trovare mai la formula giusta. E poi l'enigma maggiore: meglio Isco Bale? Risposte e soluzioni che Ancelotti deve trovare alla svelta, perchè a Madrid non sanno aspettare.




Commenta con Facebook