• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Calciomercato Milan, la rivoluzione di Barbara Berlusconi e il piano 'B' di Galliani

Calciomercato Milan, la rivoluzione di Barbara Berlusconi e il piano 'B' di Galliani

La figlia del patron rossonero prepara un rimpasto dirigenziale: in uscita l'ad, Braida e... Raiola


Galliani e Allegri (Getty Images)
Stefano D'Alessio (@SDAlessio)

05/11/2013 09:00

CALCIOMERCATO MILAN BARBARA BERLUSCONI GALLIANI MALDINI PRADE' RAIOLA PARATICI ALLEGRI / MILANO - Barbara Berlusconi non arretra di un millimetro. La figlia del patron vuole prendere in mano la precaria situazione in cui versa attualmente il Milan e ha già in mente come risollevare la società: pretende un radicale cambio dirigenziale nella piramide dirigenziale.

L'edizione odierna del 'Corriere dello Sport' descrive il possibile scenario futuro per la società rossonera: fuori Galliani (può restare solo se accetta un ruolo da 'supervisore'), Braida e... Raiola (che ha acquistato molto potere all'interno del Milan ma anche molti 'nemici', Barbara in primis). Tra i nomi dei papabili nuovi dirigenti vi sono Claudio Fenucci (attualmente alla Roma, si occuperebbe del bilancio societario) e le leggende rossonere Paolo Maldini e Demetrio Alberini.

Per il ruolo di direttore sportivo, in cima alla lista dei desideri di Barbara Berlusconi ci sono Daniele Pradè (con Macia al seguito) e Fabio Paratici (molto amico di Filippo Inzaghi). L'attuale allenatore della Primavera potrebbe 'salire' in prima squadra, ma non sono da trascurare le piste Tassotti-Galli, Mangia o Trapattoni. E Galliani? Secondo il quotidiano romano ha già pronto il piano 'B': lo attende una poltrona in Lega.


CLICCA QUI PER LEGGERE L'INTERVISTA ESCLUSIVA A CAPELLI, TIFOSO STORICO DELLA CURVA SUD ROSSONERA




Commenta con Facebook