• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Dai campi > Serie A, Bologna-Chievo 0-0: felsinei e clivensi non si fanno male

Serie A, Bologna-Chievo 0-0: felsinei e clivensi non si fanno male

Poche emozioni al 'Dall'Ara' per l'atto conclusivo dell'undicesimo turno della massima serie


Kone' ed Estigarribia (Getty Images)
Giorgio Musso (Twitter: @GiokerMusso)

04/11/2013 23:41

SERIE A BOLOGNA CHIEVO / BOLOGNA - Zero squilli e pochissime emozioni al 'Dall'Ara' per Bologna-Chievo, appendice dell'undicesimo turno della massima serie. La posta in palio e la paura di non muovere la classifica hanno frenato le due formazioni, intente prima a non prenderle che ad imbastire trame offensive degne di nota. La contesa si accende solo nel finale: prima è Puggioni a frenare Moscardelli; dall'altra parte, Curci è attento sul guizzo di Acosty. Nel recupero è invece il neo-entrato Bianchi a sciupare una ghiotta chance. Sannino frena così l'emorragia clivense dopo sei ko di fila, salvando la sua panchina malgrado l'ultimo posto in classifica. Il Bologna dopo questo 0-0 sale a quota 10, collezionando il terzo risultato utile consecutivo.

 

TABELLINO

Bologna-Chievo 0-0

Bologna (3-5-1-1): Curci; Sorensen, Krhin, Antonsson; Garics, Kone, Pazienza (8' st Perez), Laxalt (24' st Moscardelli), Morleo; Diamanti; Cristaldo (35' st Bianchi).  All.: Pioli.

Chievo (3-5-2): Puggioni; Frey, Dainelli, Cesar; Sardo, Pamic (40' st Papp), L. Rigoni, Radovanovic, Estigarribia (44' st Sestu); Thereau (23' st Acosty), Paloschi.  All.: Sannino.

Arbitro: Bergonzi di Genova.
Ammoniti: Pazienza, Perez (B); Cesar (C)

CLASSIFICA: Roma 31 punti, Napoli 28, Juventus 28, Inter 22, Verona 22, Fiorentina 21, Lazio 15, Genoa 14, Udinese 13, Atalanta 13, Milan 12, Livorno 12, Parma 12, Torino 12, Cagliari 10, Sampdoria 9, Bologna 10, Sassuolo 9, Catania 6, Chievo 5.




Commenta con Facebook