• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > LA TATTICA DEL MERCATO: Juventus, Hajrovic puo' essere il jolly offensivo per Conte

LA TATTICA DEL MERCATO: Juventus, Hajrovic puo' essere il jolly offensivo per Conte

L'analisi di Calciomercato.it sui protagonisti del mercato


Izet Hajrovic (Getty Images)
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

31/10/2013 16:00

CALCIOMERCATO JUVENTUS GRASSHOPPER CONTE HAJROVIC / ROMA- La sorprendente qualificazione della Bosnia ai mondiali brasiliani ha generato molto entusiasmo e curiosità verso gli interpreti di questa favola. Ovviamente anche a livello di calciomercato. Uno dei nomi più caldi è senza dubbio quello di Izet Hajrovic che, come rivelato nella nostra esclusiva, apre le porte ad un possibile arrivo in Italia e precisamente alla Juventus.

BIOGRAFIA – Izet Hajrovic nasce a Brugg, in Svizzera, il 4 agosto del 1991. Cresciuto nel paese elvetico da genitori bosniaci, è stato in seguito naturalizzato ed ha deciso di difendere i colori del paese d'origine. Hajrovic è maturato nel settore giovanile del Grasshopper. Nel 2007 ha esordito con la seconda squadra, disputando poche gare. Dal 2009/2010 viene aggregato con i 'grandi' inserendosi gradualmente, fino a diventare una delle pedine fondamentali per i vari tecnici: da Ciriaco Sforza a Michael Skibbe, passando per Ulrich Forte. Come detto in apertura, Hajrovic ha militato nelle squadre giovanili elvetiche (può contare anche una presenza in amichevole con la nazionale maggiore) ma ha poi deciso di difendere i colori della Bosnia con cui ha esordito nel settembre 2013 sotto la guida tecnica di Safet Susic. Con la selezione balcanica conta 3 presenze ed un gol.

CARATTERISTICHE TECNICO-TATTICHE – Alto 1,77 per 71 kg, fisico normolineo e compatto, sinistro naturale. Hajrovic è un giocatore che ha grandi potenzialità, sia dal punto di vista tecnico che sotto l'aspetto tattico. Il suo ruolo naturale è quello di esterno offensivo di destra ma può giostrare anche sulla fascia opposta oppure da trequartista. E' dotato di una buona tecnica individuale. E' un giocatore molto rapido nel breve, con ottime capacità di saltare l'uomo. Molto disciplinato tatticamente, è in grado di mettere nel mezzo palloni invitanti oppure di andare al tiro con regolarità ed è per questo che preferisce giocare a destra pur essendo mancino. E' un elemento molto duttile e per questo è ben visto dai suoi allenatori.

E' UN GIOCATORE ADATTO ALLA JUVENTUS? - Izet Hajrovic rappresenterebbe una scommessa interessante per la Juventus. Il calciatore bosniaco infatti sembra il prototipo dell'atleta ideale per Antonio Conte: duttile, disciplinato e con ampi margini di miglioramento. Come ci ha confermato in esclusiva potrebbe giocare tranquillamente nel 3-5-2 del tecnico salentino a cui potrebbe offrire diversi scenari anche in caso di 4-3-3 o di 4-3-1-2, moduli che stanno tornando in auge in casa bianconera. Il ragazzo potrebbe pagare l'ambientamento dal campionato elvetico a quello italiano, ma con un allenatore come Conte questo salto potrebbe essere meno complicato.




Commenta con Facebook