• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Fiorentina > Anselmo Robbiati su Fiorentina-Napoli

Anselmo Robbiati su Fiorentina-Napoli

Il doppio ex di viola ed azzurri in esclusiva ai microfoni di Calciomercato.it su questa attesissima partita e sulle pretendenti al tricolore


Giuseppe Rossi (Getty Images)
Stefano D'Alessio (@SDAlessio)

30/10/2013 11:00

SERIE A ESCLUSIVO ROBBIATI FIORENTINA NAPOLI PRONOSTICO SCUDETTO / ROMA - Torna in campo stasera la Serie A, dopo l'anticipo della 10a giornata che ha visto pareggiare ieri Atalanta ed Inter col risultato di 1-1. Il 'piatto forte' di questo mercoledì di calcio italiano, sarà Fiorentina-Napoli. Calciomercato.it ha intervistato in esclusiva Anselmo Robbiati, doppio 'ex' di giornata, per analizzare il match.

PRONOSTICO FIORENTINA-NAPOLI - "E' una gara importante per entrambe le squadre perché un eventuale successo vorrebbe dire l'aver ottenuto una discreta e necessaria continuità di risultati. Al 'Franchi' - ha dichiarato Robbiati in esclusiva a Calciomercato.it - si affronteranno due formazioni che sono solite giocare con grande intensità e che amano praticare un calcio offensivo. Entrambe le compagini hanno un reparto offensivo importante che, nelle prime giornate di questo campionato, quasi sempre è riuscito ad arrivare al gol. Certo, alla Fiorentina mancherà Mario Gomez ma la squadra 'viola' ha già dimostrato di poter trovare la via della porta anche senza di lui. Chi sarà il protagonista della partita? Difficile fare un nome, certe partite possono essere condizionate anche da un singolo episodio".

CORSA SCUDETTO - "Fiorentina e Napoli - ha proseguito Robbiati ai nostri microfoni - hanno organici importanti, da primi tre posti in Serie A. Probabilmente, il club partenopeo ha qualcosa in più tra le seconde linee, ha una rosa più completa. In ottica Scudetto, però, bisogna anche considerare che la Roma sta andando a mille in questo avvio di stagione e che la Juventus resta una squadra super-attrezzata. Anche l'Inter, poi, sta facendo bene. Quest'anno vedo 6-7 squadre pronte a battagliare per lo Scudetto e per un posto in Champions League".




Commenta con Facebook