• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Dai campi > Serie A, Atalanta-Inter 1-1: firme argentine, Denis risponde ad Alvarez

Serie A, Atalanta-Inter 1-1: firme argentine, Denis risponde ad Alvarez

Nella ripresa palo di Icardi e occasionissima fallita da Yepes


Denis e Juan Jesus (Getty Images)
Giorgio Musso (Twitter: @GiokerMusso)

29/10/2013 23:35

SERIE A ATALANTA INTER / BERGAMO - Si colora di albiceleste l'anticipo del decimo turno di Serie A fra Atalanta e Inter. Succede tutto nel primo tempo, almeno in termini di gol: prima è Alvarez a fulminare Consigli; ma 9' più tardi non si fa attende la riposta del connazionale Denis. Nella ripresa palo del neo-entrato Icardi e ghiotta chance fallita sottomisura da Yepes. Bergamo rimane tabù per l'Inter (ultimo successo nel 2008, ndr), con gli uomini di Mazzarri che rischiano adesso di essere staccati in testa alla classifica dal terzetto composto da Roma, Napoli e Juventus.

 

TABELLINO

Atalanta-Inter 1-1
16' Alvarez; 25' Denis (A)

Atalanta (3-4-1-2): Consigli; Canini, Yepes, Stendardo; Raimondi, Cigarini (29' st Baselli), Carmona, Brivio; Moralez (36' st Migliaccio); Livaja (20' st Marilungo), Denis.All.: Colantuono

Inter (3-5-1-1): Handanovic (1' st Carrizo); Rolando, Samuel, Juan Jesus; Jonathan (40' st Taider), Guarin (20' st Icardi), Cambiasso, Kovacic, Nagatomo; Kovacic; Palacio. All.: Mazzarri

Arbitro: Rizzoli
Ammoniti: Stendardo, Canini, Migliaccio (A)

Classifica: Roma 27 punti, Napoli 22, Juventus 22, Inter 19, Fiorentina 18, Verona 16, Lazio 14, Parma 12, Atalanta 13, Milan 11, Udinese 10, Torino 10, Cagliari 10, Sampdoria 9, Livorno 8, Genoa 8, Catania 6, Bologna 6, Sassuolo 6, Chievo 4.




Commenta con Facebook