Breaking News
© Getty Images

Udinese, Iachini: "Jankto? Non sono contento"

Il tecnico: "Può ancora migliorare. Stiamo crescendo come squadra"

UDINESE IACHINI JANKTO / UDINE - Giuseppe Iachini analizza il ritiro della sua Udinese e le prospettive per la stagione ventura. Queste le sue dichiarazioni: "Stiamo crescendo sulla fase di non possesso e migliorando nella fase difensiva, non subendo gol, cosa che nelle ultime stagioni è stato un dato negativo - si legge sul sito del club - Abbiamo margini di crescita buoni e come crescerà la condizione, arriverà anche la lucidità sotto porta. Jankto? Ancora non sono contento, perché può e deve migliorare tanto per quelle che sono le sue grandi potenzialità. Deve mettere in campo più tranquillità con la personalità giusta. 

IL GIOCO - "Vedo l'idea di un calcio propositivo, un calcio che porta uomini in area avversaria e fa arrivare al tiro diversi elementi - prosegue Iachini - Questo è quello a cui miriamo, per fare tanti gol ed essere equilibrati per prenderne meno. De Paul? E' un ragazzo interessante, ma non poteva essere altrimenti, perché quando un giocatore arriva qua è perché ha tanta qualità. E' qui da solo tre giorni e quindi aspettiamo anche che cresca sotto il punto di vista fisico. Però le indicazioni sono già molto positive".

 

M.D.A.

 

Mercato   Inter   Udinese
VIDEO - LE ULTIME DI CM.IT - Il telegiornale pomeridiano del 12 aprile
VIDEO - LE ULTIME DI CM.IT - Il telegiornale pomeridiano del 12 aprile
Appuntamento con le news della redazione di Calciomercato.it
Mercato   Juventus   Udinese
Calciomercato Juventus, duello col Milan per De Paul. E il Napoli...
Calciomercato Juventus, duello col Milan per De Paul. E il Napoli...
I bianconeri monitorano da tempo il calciatore dell'Udinese
Mercato   Juventus   Udinese
Calciomercato Juventus, Bonato su Meret: "Si sono informati tutti i top club"
Calciomercato Juventus, Bonato su Meret: "Si sono informati tutti i top club"
Il direttore sportivo dell'Udinese fa il punto sul portiere che sta brillando in prestito alla Spal