Breaking News
© Getty Images

Allenatore Russia, ESCLUSIVO: incontro per De Biasi, la situazione

L'attuale commissario tecnico dell'Albania nel mirino della Federazione russa

ALLENATORE RUSSIA DE BIASI ALBANIA ESCLUSIVO / ROMA - Gianni De Biasi, autore del miracolo Albania, è uno degli allenatori più richiesti in questo momento. Dopo essere stato vicino alla panchina dell'Italia prima della virata su Giampiero Ventura, De Biasi è stato sondato da Romania e Ucraina (attraverso canali ufficiali) e dalla Turchia (tramite un intermediario). Nelle ultime ore, però è spuntata un'altra Nazionale per l'ex allenatore di Torino e Cosenza, tra le altre. 

Stando, infatti, alle indiscrezioni raccolte da Calciomercato.it, il tecnico veneto è finito concretamente nel mirino della Russia, a caccia del sostituto del dimissionario Leonid Slutsky. Nella giornata di ieri c'è stato un primo meeting tra le parti, si attendono le decisioni della Federazione russa a riguardo. Ma De Biasi è tra i papabili per la panchina della Russia. Per quanto riguarda le voci sull'Inghilterra, al momento si tratta solo di rumor, nessun passo è stato mosso in questo senso. Da ricordare che il tecnico ha altri due anni di contratto con la Federcalcio albanese, ma all'interno del contratto è presente una clausola che gli consente di liberarsi in qualsiasi momento in caso una chiamata importante. Situazione da monitorare, vi terremo aggiornati.

Mercato   Milan   Inghilterra
Calciomercato Milan, Donnarumma: Fassone 'avvisa' Raiola
Calciomercato Milan, Donnarumma: Fassone 'avvisa' Raiola
L'Ad rossonero: "Sono fiducioso sul rinnovo, ma vogliamo una risposta in tempi brevi"
Mercato   Roma  
Calciomercato Roma, De Rossi rinnova: annuncio imminente
Calciomercato Roma, De Rossi rinnova: annuncio imminente
Da domani l'ufficialità può arrivare in ogni momento. Contratto biennale
Mercato   Milan   Napoli
Calciomercato Milan, clamoroso Donnarumma: c'è anche il Napoli
Calciomercato Milan, clamoroso Donnarumma: c'è anche il Napoli
Pronto l'assalto azzurro se non si accorda con i rossoneri. Ma ci sono pure City, Real e United