• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Roma, Benatia: "A Guidolin devo tutto. Contro l'Udinese sara' dura per me"

Roma, Benatia: "A Guidolin devo tutto. Contro l'Udinese sara' dura per me"

Il difensore giallorosso parla della partita che lo attende domenica contro la sua ex squadra



24/10/2013 10:10

ROMA BENATIA GUIDOLIN UDINESE / ROMA - Mehdi Benatia, difensore della Roma, giocherà domenica contro l'Udinese, sua ex squadra. Queste le sue parole al 'Messaggero Veneto':

SENSAZIONI - "Domenica sarà difficile trovare la concentrazione giusta rivedendo tanti amici e con il mister, per la prima volta, seduto sulla panchina avversaria. Ma c’è un battesimo per tutte le cose, io sono un professionista e adesso gioco per la Roma".

GUIDOLIN - "A lui devo tutto e gli sarò grato per sempre. È stato il primo a credere, davvero, in me dandomi quella possibilità che mi era sempre mancata in Francia e cioè giocare in prima divisione. Mi ha fatto esordire, da perfetto sconosciuto, a San Siro e mi ha fatto crescere sia come giocatore che come uomo. Mi ha cambiato la carriera e, quindi, la vita e non smetterò mai di ringraziarlo".

AVVIO DI STAGIONE DEI FRIULANI - "Per la prima volta non sono stati venduti i giocatori migliori e forse il problema è proprio questo. Quando c’ero io se ne sono andati un anno Sanchez, Inler e Zapata e la seconda stagione Asamoah, Isla e Handanovic. In spogliatoio avevamo davvero paura di retrocedere e così partivamo a mille all’ora per arrivare il prima possibile a 40 punti. Magari quest’anno a Udine hanno pensato di essere un po’ più tranquilli".

S.D.




Commenta con Facebook